Società :

OK

Prodotti & Società



Güntner GmbH & Co.KG

Rafforzamento del team dirigenziale:

Klaus Wolfgang Wittek diventa COO del Gruppo A-HEAT

 

A partire da ottobre 2013, il team dirigenziale del Gruppo A-HEAT è completo. Il signor Klaus W. Wittek, nella sua funzione di Chief Operations Officer (COO), completa il team dirigenziale di A-HEAT insieme a Christian Weiser (CEO), Robert Gerle (CSO) e Franz Jäger (CTO).

  

  

  

  

  

  

 

Fürstenfeldbruck, aprile 2014

 

Klaus W. Wittek continuerà a dirigere la ditta Güntner-Tata Kft. in Ungheria, in qualità di amministratore delegato. Si tratta di un'azienda con circa 1000 collaboratori che rappresenta il più grande stabilimento produttivo di Güntner.

Lunga esperienza internazionale a livello manageriale

Dopo gli studi tecnici, il signor Wittek ha iniziato la sua carriera presso uno specialista in idropulitrici e dopo 2 anni ha assunto la direzione dell'ufficio qualità per il ramo tecnologia impianti.

Nel 1994, il signor Wittek è passato a una grande azienda internazionale a Hong Kong in qualità di Amministratore Delegato.

Nei successivi 12 anni, il signor Wittek è stato responsabile dello sviluppo e del coordinamento della produzione in Cina e in Thailandia, nonché degli acquisti strategici in Asia.

Fino al 2008, in qualità di amministratore delegato, ha diretto diverse aziende tecniche di produzione in Germania.

Klaus Wittek in Güntner

Dal 2008, il signor Wittek ha diretto la società Güntner Indonesien, in qualità di rappresentante della direzione, ed ha dato un contributo sostanziale allo sviluppo della positiva espansione futura dell'azienda.

Nel dicembre 2012, è tornato in Europa e da allora opera come amministratore delegato di Güntner-Tata Kft. Nell'ottobre del 2013 è stato quindi nominato COO.

Obiettivo: Creare valore aggiunto

In qualità di COO, il signor Wittek si fa carico della responsabilità strategica a livello mondiale per i settori Produzione, Gestione dei materiali, Qualità e Industrial Engineering. Il suo primario obiettivo strategico - creare valore aggiunto per i clienti in tutto il mondo - verrà raggiunto sia attraverso un intenso sfruttamento delle risorse mondiali, sia attraverso l'ottimizzazione delle metodologie di produzione fino alle espansioni delle attuali e future località di produzione in Europa, Asia, Nord e Sud America.

Chi siamo

La A-HEAT AG, Allied Heat Exchange Technology AG, con sede a Vienna è un gruppo tecnologico operante a livello mondiale, specializzato nella criotecnica, nella climatizzazione e movimentazione. Il gruppo funge da holding delle società Güntner GmbH & Co. KG, JAEGGI Hybridtechnologie AG, thermowave GmbH e basetec products + solutions GmbH.

 http://www.guentner.de/

Bitzer

In occasione di Mostra Convegno, BITZER presenta un prototipo del compressore a vite compatto CSVW2

 

Nuovi azionamenti per il chiller

  • Motore con nuova tecnologia
  • Inverter di frequenza modificato
  • Controllo automatico dei limiti di impiego

 

Sindelfingen/Milano, 18.03.2014. Dal 18 al 21 marzo BITZER presenta alla Mostra Convegno di Milano le più importanti innovazioni per il 2014. Ad 80 anni dalla sua fondazione, l'azienda specializzata in compressori presenta studio CSVW2.

 

Il concetto CSVW2 è stato sviluppato specificatamente per l'utilizzo con chiller raffreddati ad acqua all'interno di impianti con basse temperature di condensazione. La sua meccanica si basa sul già collaudato compressore a vite compatto CSVH2 e coniuga i punti di forza di quest'ultimo con nuove possibilità per bassi livelli di carico. Per poter raggiungere in queste applicazioni un elevato COP, e quindi un buon valore ESEER, BITZER ha integrato un'innovativa tecnologia di azionamento, particolarmente utile soprattutto nei chiller con condensatori ad acqua. Con il nuovo motore a magneti permanenti il prototipo CSVW2 raggiunge un'efficienza migliore rispetto alla serie CSVH a ridotto numero di giri e a basso carico. In funzione di questo BITZER ha modificato anche l'inverter di frequenza.

Chiller raffreddati ad acqua

A differenza del compressore CSVH2, il CSVW2 è stato ottimizzato per i chiller raffreddati ad acqua e non per quelli raffreddati ad aria. BITZER ha adattato la meccanica del compressore a vite compatto CSVH2 alle nuove condizioni di impiego. In questo modo i punti di forza del CSVH2, come la robustezza e l'ampio campo di impiego, dal raffreddamento di processo alle applicazioni in pompa di calore, diventano elementi caratteristici del CSVW2. Il prototipo CSVW2 dispone inoltre di un controllo automatico dei parametri di utilizzo e di un esteso range di utilizzo fino a un minimo di 16 percento. Il CSVW2 ha lo stesso peso ed ingombro della serie compatta CSVH2. In questo modo il CSVW2 definirà non solo nuovi standard di efficienza in questo tipo di applicazioni ma avrà anche il minore ingombro e peso.

Volker Stamer, Director Sales Stationary Products di BITZER, afferma: "Il prototipo del compressore a vite compatto CSVW2 offre ai clienti nuove possibilità di applicazione, ampliando così la gamma BITZER. La combinazione tra tecnologia collaudata e forza innovatrice è la chiave del nostro successo."

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2013, grazie ai 3 200 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 621 milioni di euro.

Riepilogo foto

"Foto: BITZER"
Immagine: Con il nuovo motore a magneti permanenti il prototipo CSVW2 raggiunge un'efficienza migliore rispetto alla serie CSVH a ridotto numero di giri e a basso carico.

Emerson Climate Technologies

Nuova Valvola di Espansione Elettronica Motorizzata e ON/OFF

 

  • Valvola di sicurezza ON/OFF integrata
  • Ridotti tempi e costi di installazione e minore difficoltà di applicazione
  • Gamma con capacità regolabile, e con orifizi e pins intercambiabili

  

BELLUNO, ITALIA, 18 marzo 2014 - La valvola EX3 di espansione elettronica motorizzata e ON/OFF studiata per il controllo del flusso del gas e del HCFC con valvola di sicurezza ON/OFF integrata. Garantisce una facile ispezione e pulizia attraverso la vite sulla parte superiore, nonchè la massima protezione contro acqua o umidità grazie ai connettori IP65 o IP67 (per valvole ON/OFF) e al connettore standard M12 (con IP67 per valvole motorizzate).

La EX3 può essere utilizzata in abbinata ai controllori Dixell per banchi canalizzati (XM600) per garantire un ottimale controllo del surriscaldamento grazie all'utilizzo di algoritmi avanzati, per un controllo di tipo autoadattativo.

La valvola ha ottenuto 11 importanti brevetti come la valvola di sicurezza ON/OFF integrata.

 

 

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, Missouri (USA), è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei mercati industriale, commerciale e vendite al dettaglio di tutto il mondo. L'Azienda è composta da cinque unità di business: Process Management, Industrial Automation, Network Power, Climate Technologies e Commercial & Residential Solutions. Le vendite nell'anno fiscale 2013 sono state pari a 24,7 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM, DixellTM e Alco ControlsTM, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.com/europe/it-eu/Pages/default.aspx

 

 

Emerson Climate Technologies Retail Solutions

Emerson Climate Technologies Retail Solutions è una parte del business di Emerson Climate Technologies, ed è leader nella fornitura, a livello europeo, di servizi di energia e di monitoraggio per supermercati, retail, negozi di vendita al dettaglio e catene di ristorazione. L'azienda offre una gamma completa di tecnologie e servizi, fra cui controllori digitali elettronici per refrigerazione e condizionamento, sistemi di monitoraggio, controllo della qualità degli alimenti e della sicurezza, analisi della potenza e dell'efficienza energetica, gestione di progetti di efficienza energetica e servizi di spedizione. DixellTM e Retail Solutions UK sono parte di Emerson Climate Technologies Retail Solutions.

 

 

Contatto per Dixell:

Denis Cavallet

Communication & Web Responsible

denis.cavallet@emerson.com

Dixell S.r.l.
32010 Pieve d'Alpago, BL, ITALY | Via dell'Industria, 27

T: +39.0437.9833

F: +39.0437.989.313

Beck GmbH Druckkontrolltechnik

Maggio 2014

Nuovo trasduttore di pressione differenziale 982R per fornitori di primo equipaggiamento

 

Alla Mostra Convegno Expocomfort, che si è tenuta a Milano nel marzo 2014, abbiamo presentato il nuovo trasduttore di pressione differenziale 982R per basse pressioni. Questo trasduttore è stato sviluppato in modo mirato per i fornitori di primo equipaggiamento, con particolare riguardo per i produttori di apparecchi di ventilazione.

 

Le funzioni del 982R sono state ridotte all'essenziale, in modo da ottenere il prezzo più conveniente possibile.

 

I produttori di apparecchi di ventilazione conoscono molto bene i requisiti tecnici dei componenti che intendono utilizzare per i loro prodotti, quindi sanno di quale campo di misura e di quale segnale di uscita hanno bisogno.

Beck realizza e fornisce il trasduttore di pressione differenziale 982R esattamente in base a questi requisiti di campo di misura e di segnale di uscita. Solo l'attenuazione del segnale può essere regolata sul posto in un secondo tempo. Le complesse funzioni di selezione sono state tralasciate, quindi il trasduttore di pressione è pronto per essere montato immediatamente nella linea di produzione del cliente.

 

Il 982R viene fornito esclusivamente in confezioni OEM da 100 pezzi, analogamente al pressostato differenziale 930.8x Climair®, che è disponibile nella versione OEM in cartoni da 45 pezzi.

 

I primi campioni per determinati campi di misura sono già disponibili, la produzione in serie partirà entro maggio 2014 con tutti i campi disponibili.

 

Con il 982R speriamo di mettere a vostra disposizione un ulteriore prodotto in grado di mettere in evidenza il vostro e il nostro know-how nel campo della tecnica di misura della pressione differenziale.

www.beck-sensors.com

 

 

Beck GmbH

Più sicurezza nei sistemi di condizionamento, purificazione e building automation grazie al controllo della pressione

Trasduttore di pressione differenziale 984M con 8 campi di misura

Quando si tratta di trasportare gas con una pressione ridotta, i manometri differenziali forniscono informazioni utili sullo stato dell'impianto, ad esempio verificando se le valvole sono aperte o chiuse, se i filtri sono a tenuta e se un ventilatore è difettoso. Le variazioni della pressione segnalano infatti in modo affidabile variazioni dei parametri. Nei sistemi di building automation, condizionamento e purificazione i dati di esercizio più importanti sono quindi sempre disponibili. Al fine di soddisfare i più svariati requisiti e le diverse tipologie di impianti, un nuovo manometro differenziale offre oggi otto campi di misura, consentendo di passare da uno all'altro e di scegliere sempre quello più adatto senza onerosi costi di logistica e magazzino.

Nella pratica si ottengono grandi vantaggi quando si riescono a coprire tutti i punti di misura dell'impianto con un unico apparecchio, e un trasduttore di pressione differenziale con un grande campo di misura regolabile è lo strumento ottimale. Anche in caso di interventi successivi, ad esempio per sostituire un filtro, il campo di misura giusto può essere selezionato in modo rapido ed evitando i costi di sostituzione del sensore. Per questa ragione il nuovo sensore creato da Beck Druckkontrolltechnik permette di scegliere tra otto campi di pressione semplicemente ruotando una manopola. Per garantire una risposta ottimale per ogni campo, i progettisti hanno dotato il sensore 984 Q di calibrazione automatica dello zero. La deviazione dovuta a invecchiamento, temperatura o fattori legati all'impianto viene compensata in modo sicuro.

Il nuovo sensore piezoresistivo è in grado di misurare pressioni differenziali comprese tra +/- 0,5 e +/- 5,0 mbar in quattro campi. Sono inoltre disponibili altre quattro finestre di misura per i valori compresi tra 0 e 10 mbar. Il segnale di uscita tripolare può essere configurato con un jumper su 0...10 V o 4...20 mA (con 20...500 Ohm di carico). Sempre mediante un jumper, l'utilizzatore può scegliere tra segnale lineare e segnale di cui è stata estratta la radice quadrata, utile ad esempio per misurare i flussi volumetrici. Con una tensione di alimentazione di 24 VAC/VDC, la corrente assorbita con indicatore LED è di max 210 mA. L'involucro IP54 misura 85 mm di diametro e 58 mm di altezza. Due bocchettoni da 6 mm per l'attacco della pressione nonché collegamenti a vite M 16x1,5 mm o M 20x1,5 per cavi e cavetti fino a 1,5 mm² semplificano il montaggio sul posto. I trasduttori di misura sono conformi alla EN 60770 e alla EN 61326 nonché alla Direttiva RoHS 2002/95/CEE.

Carrier

Da 110 Anni Carrier, Attraverso L'Invenzione della Moderna Aria Condizionata,
Rende il Mondo un Posto Migliore per Vivere, Lavorare e Divertirsi



FARMINGTON, Connecticut., 3 Luglio 2012 - Tutto ebbe inizio con un'invenzione per controllare l'umidità in una tipografia di New York nel 1902: da allora l'aria condizionata ha cambiato per sempre il modo in cui le persone vivono, lavorano e si divertono in tutto il mondo. Il 17 luglio ricorre il 110 ° anniversario dell'invenzione della moderna aria condizionata da parte del Dottor Willis H. Carrier, inventore e fondatore di Carrier, leader mondiale nelle forniture di sistemi di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione e parte di UTC Climate, Controls & Security, un ramo di United Technologies Corporation (NYSE:  UTX).

            Il 17 luglio 1902 Carrier, un  giovane ingegnere e ricercatore che aveva terminato da appena un anno gli studi alla Cornell University, portò a termine un progetto per stabilizzare l'umidità nell'aria nello stabilimento della Società di Tipografia e Litografia "Sackett & Wilhelms" di Brooklyn, per far sì che le dimensioni della carta rimanessero costanti durante tutto il processo di stampa. Da allora questa innovazione è stata applicata in tutti i settori, dai centri commerciali alle strutture produttive, dagli autobus alle imprese e dalle case agli ospedali - per soddisfare i bisogni di tutti coloro che volevano creare un ambiente confortevole. 

      

            "Nei primi anni del 1900 l'aria condizionata era soprattutto un'applicazione industriale che ha consentito a numerose industrie di crescere. I produttori di caramelle, gli stabilimenti tessili e i teatri furono tra i primi ad adottare questo sistema, e di sicuro i più entusiasti", afferma Geraud Darnis, Presidente & CEO, UTC Climate, Controls & Security. "Nel corso degli anni le innovazioni di Carrier hanno cercato di rendere possibile ciò che prima era impossibile. Oggi la nostra visione resta fedele alla nostra tradizione, dato che facciamo ogni sforzo possibile per far sì che i nostri prodotti diano il massimo in termini di risparmio energetico e eco-compatibilità, per applicazioni commerciali e residenziali in tutte le aree del mondo."

            Ingegnere di punta del suo tempo, Carrier ha depositato oltre 80 brevetti nel corso della sua carriera. Per celebrare il 110° compleanno di Carrier, la società ha lanciato un nuovo sito web nel mese di aprile, www.WillisCarrier.com, dedicato alla sua ricca storia, e contenente aneddoti poco conosciuti sulla vita e le opere di Willis Carrier. Nel mese di giugno la società ha rilasciato il suo nuovo libro di 144 pagine scritto su commissione, chiamato Weathermakers to the world, ora disponibile su Amazon.com, che racconta lo spirito imprenditoriale di Willis Carrier e la storia della moderna aria condizionata.   

            "La lungimiranza dell'allora venticinquenne Willis Carrier ha cambiato per sempre il mondo e ha spianato la strada per più di un secolo di innovazioni fino ad allora ritenute impossibili", afferma Darnis. "Il suo genio ha dato vita a un intero settore industriale, essenziale per la produttività globale e il comfort personale."

                        Per conoscere la storia di Carrier, visitate il suo sito al link www.WillisCarrier.com. Per ordinare una copia del libro Weathermakers to the World, visitate il sito amazon.com.



 

A PROPOSITO DI CARRIER

Carrier è il leader mondiale nelle soluzioni ad alta tecnologia per il riscaldamento, il condizionamento e la refrigerazione.  I nostri esperti forniscono soluzioni sostenibili, integrando prodotti ad alta efficienza energetica, controlli e servizi per edifici in ambito residenziale, commerciale, logistico e alimentare.   Fondata dall'inventore della moderna aria condizionata, Carrier migliora il mondo intorno a noi attraverso l'innovazione tecnica e una gestione attenta verso l'ambiente. Carrier fa parte di UTC Climate, Controls & Security, un ramo di United Technologies Corporation, leader mondiale dell‘industria aerospaziale e dei sistemi per edifici. Per maggiori informazioni visitate http://www.carrier.com/  

 

 

 

DuPont

DuPont vince il ricorso per la violazione di brevetto e marchio del rivestimento antiaderente Teflon(R)

Il produttore di pentole Bialetti condannato a pagare oltre 500.000 euro

Ginevra, Maggio 2014 - DuPont Chemicals & Fluoroproducts (DC&F) ha annunciato l'esito favorevole della causa promossa contro Bialetti Industrie Spa, azienda produttrice di pentole e articoli per la casa, per la violazione del marchio e brevetto Teflon(R).

Il 12 marzo 2014, il Tribunale di Milano ha emesso una sentenza in favore di DuPont. I Giudici di primo grado hanno accertato da parte di Bialetti la violazione delle norme a tutela del marchio Teflon(R) e/o della parte italiana del brevetto europeo di DuPont EP 1 1016 466 B2, che tutela la tecnologia del rivestimento antiaderente DuPont(tm) Teflon(R) Platinum, in violazione del contratto di licenza del marchio Teflon(R) firmato con DuPont nel 2001.

Il tribunale ha condannato Bialetti a un risarcimento di circa 540 mila euro per risarcimento danni, rimborso spese legali e di perizie e ha ordinato la pubblicazione della decisione del tribunale sul Corriere della Sera, il principale quotidiano italiano. I giudici hanno anche ingiunto il divieto di ulteriori violazioni e hanno respinto tutti i reclami di Bialetti contro la validità dei relativi brevetti e marchi. A Bialetti è stato anche ordinato di ritirare e distruggere tutte le pentole che violano la parte italiana del brevetto PE 1 1016 466, nonché di distruggere tutte le etichette, gli imballaggi, i prodotti e le brochure che violano lo stesso brevetto, il marchio Teflon(R) e il contratto di licenza del marchio Teflon(R). La decisione è soggetta a processo d'appello.

 

Marcel Vandennoort, Direttore DC&F Europa, Medio Oriente, Africa (EMEA) di DuPont de Nemours International (Ginevra), ha commentato: "Il processo contro Bialetti è una dimostrazione dell'impegno di DuPont nella protezione dei propri marchi da un uso improprio. Questa decisione ci dà fiducia nel perseguire altri episodi, tra cui un caso simile di violazione del marchio proposto da DuPont contro CEM Bialetti, una consociata interamente di proprietà di Bialetti, in una causa attualmente pendente dinanzi al tribunale turco di Istanbul".

 

Fin dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi.  La società ritiene che, la collaborazione con clienti, governi, ONG e leader innovativi, possa contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garanzia di cibo sano e sufficiente ad ogni essere umano, riduzione della dipendenza dai combustibili fossili e protezione dell'ambiente.  Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un'innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito www.dupont.com.

Il logo Ovale DuPont, DuPont(tm), The miracles of science(tm) e tutti i nomi di prodotti contrassegnati con (R) o (tm) sono marchi commerciali o marchi commerciali registrati di E. I. du Pont de Nemours and Company o di sue società affiliate.

Il testo può essere scaricato al link: http://it.news.dupont.com/

sotto la categoria Notizie dai business / Chemicals and Fluoroproducts.

L'utilizzo di immagini (foto, diapositive, etc.) concesso da DuPont è autorizzato unicamente in relazione al materiale editoriale fornito dalla stessa DuPont e non può essere utilizzato per illustrare materiale relativo a prodotti e/o servizi forniti da aziende che non siano DuPont.

Per richieste editoriali in Italia: 

bt-media

DuPont_PressOffice_Italy@bt-media.net

 

Contatto:

DuPont de Nemours (Deutschland) GmbH

Horst Ulrich Reimer

Public Relations Manager Europa, Medio Oriente e Africa

Performance Chemicals & Fluoroproducts

Tel.: +49 (0) 6102 18-1297

horst-ulrich.reimer@dupont.com

 

HITEMA SRL

HITEMA MANAGEMENT WITH "INTEGRATED SOLUTIONS & ENERGY SAVING"



HITEMA
, azienda che opera a livello internazionale, è leader nel settore del trattamento dell'aria compressa, della refrigerazione industriale e del condizionamento per ambienti tecnologici.

EFFICIENZA ENERGETICA

Il profondo know-how in ambito HVAC, ha permesso a Hitema di realizzare prodotti flessibili, da poter soddisfare di volta in volta ogni tipologia di richiesta in tempi molto brevi.

Grazie all'elevato livello di progettazione e all'elevato livello di finitura, unito all'uso di componenti fortemente selezionati da Hitema, ne deriva una famiglia di macchine caratterizzata da valori di EER e ESEER/IPLV tra i più significativi del mercato mondiale.

FLESSIBILITA'

Tutte le serie, condensate ad aria disponibili in configurazione free-cooling diretta o indiretta, utilizzano compressori semiermetici a vite parzializzati automaticamente in modo continuo, l'economizzatore che incrementa del 15% la potenza frigorifera resa, i ventilatori di condensazione elettronicamente commutati "EC-FANS" che permettono notevoli vantaggi acustici ed energetici, la valvola di laminazione elettronica "EEV" ed un'ottimizzazione della logica di controllo tramite micro-processore.

Ciò garantisce un risparmio energetico sino al 45% di potenza elettrica consumata ed una precisione sulla temperatura dell'acqua di mandata che altri sistemi tradizionali non possono raggiungere.

La portata della pompa costante al variare della perdita di carico fornisce interessanti valori di risparmio energetico.

MANAGEMENT

L'utilizzo di speciali algoritmi consente di ottimizzare le performance riducendo nel contempo i consumi energetici nel rispetto dell'ambiente.

Le soluzioni HITEMA permettono di gestire, monitorare e ottimizzare impianti-tipo del condizionamento per ambienti tecnologici di grandi dimensioni.

Brenta Rent srl

BRENTA RENT :  OGNI SOLUZIONE PER " IL FREDDO A NOLEGGIO"

29/01/2013

Brenta Rent è una società di servizi attiva nel noleggio di macchine per il condizionamento dell'aria e refrigerazione di processo che opera da 10 anni.

Specializzata nel noleggio a breve e/o lungo termine propone: gruppi frigoriferi industriali (chiller),  condizionatori d'aria (armadi condizionatori), centrali di trattamento aria (air handling units), roof-top,  stazioni di pompaggio e pompe di calore per tutte le applicazioni dal processo industriale al comfort residenziale.

 

Le macchine fornite sono dotate di tutti gli accessori necessari per un collegamento all'impianto in modo rapido e non invasivo.

La varietà del parco macchine consente di soddisfare tutte le esigenze di potenza frigorifera e/o installazione necessaria.

 

BRENTA RENT è lo specialista del freddo a noleggio per applicazioni nella climatizzazione e nel raffreddamento di processo. Si avvale dell'esperienza dei suoi fondatori che hanno apportato il proprio background professionale come ex costruttori di chiller, condizionatori, roof-top etc. per  impianti di condizionamento industriale.

Tale esperienza viene spesa sul mercato del noleggio dei chiller sotto forma di consulenze mirate a risolvere con competenza i problemi del cliente.

Professionalità, efficienza, disponibilità sono le caratteristiche che contraddistinguono da sempre l'operato dell'azienda che, attraverso il noleggio di macchine per condizionamento e per impianti di processo, è in grado di soddisfare le esigenze del mercato sia in termini di funzionalità che dal punto di vista della convenienza.

Condizionamento dell'aria

 

 

 

 

 

I principali vantaggi del noleggio chiller industriali sono identificabili in:

  • Nessun investimento di capitale
  • Recupero del costo nell'anno
  • Nessuna svalutazione del bene
  • Utilizzo solo per il tempo necessario
  • Macchine sempre in perfetta efficienza
  • Manutenzione inclusa

Oltre a questi vantaggi, il noleggio di impianti di climatizzazione e di gruppi frigoriferi proposto da BRENTA RENT offre anche ulteriori opportunità particolarmente vantaggiose, fra cui la disponibilità di un servizio di assistenza garantito da professionisti in grado di intervenire con competenza e tempestività per ogni specifica richiesta anche con servizio di telegestione

BRENTA RENT dispone ad Arzergrande di Padova di uno stabilimento attrezzato per il deposito, il carico e lo scarico dei chiller di ritorno da un noleggio che, pertanto, sono sempre mantenuti in perfetta efficienza con un test di ricollaudo funzionale effettuato prima di ogni nuovo noleggio garantendo così efficienza ed affidabilità

Una organizzata rete di esperti frigoristi, estesa su tutto il territorio, garantisce in loco a costi contenuti il service (montaggio, start.up, assistenza, smontaggio) entro 24 ore di tutte le unità fornite a noleggio.

Una soluzione commerciale come il noleggio di gruppi frigoriferi può essere vantaggiosa e affidabile per la clientela solo se chi fornisce il servizio è anche in grado di monitorare costantemente la perfetta efficienza di ogni singolo elemento dell'impianto di refrigerazione: a questo mirano i nostri collaudi, attraverso meticolosi test eseguiti da personale esperto e volti a garantire il corretto funzionamento del sistema.

Contatti: http://www.brentarent.it/ - brenta@brentarent.it tel 049 5800034 - 347 0554982 fax 049 9724623

Emerson Climate Technologies

Nuovi compressori a velocità variabile Copeland ScrollTM per installazioni commerciali: la massima efficienza in riscaldamento e raffreddamento

  

  • Lancio dei modelli ZPV063 (10 hp) e ZPV096 (15 hp)
  • Una soluzione Emerson affidabile in grado di ridurre i costi e i tempi di progettazione ed accelerare il time to market

 

AQUISGRANA, GERMANIA, 18 marzo 2014 - Emerson Climate Technologies, un ramo di Emerson (NYSE: EMR), amplia la sua gamma di prodotti Copeland Scroll a velocità variabile con il lancio dei nuovi compressori commerciali ad inverter. I nuovi compressori ZPV a velocità variabile da 10 e 15 hp, grazie ai loro sistemi di controllo sono disponibili in un'ampia gamma di velocità (dai 16 ai 120 Hz), il che consente loro di incrementare l'efficienza stagionale e di gestire in modo accurato il raffreddamento e l'umidità, così da migliorare anche il livello di comfort e l'affidabilità nelle applicazioni di processo. Ciò consente di risparmiare energia e di disporre di un prodotto conforme alle direttive per la progettazione ecocompatibile necessarie nelle applicazioni di riscaldamento e raffreddamento.

 

Con il suo design, il compressore a velocità variabile Copeland Scroll garantisce ai costruttori, ai proprietari di immobili e ai committenti, un nuovo livello di comfort, data la possibilità di controllare accuratamente la temperatura e l'umidità, sulla base di una grande varietà di condizioni. Garantisce eccellenti prestazioni a bassa velocità e riduce la rumorosità durante i transitori e  durante lo sbrinamento nei sistemi reversibili . Inoltre, la presenza di un campo operativo più esteso, garantisce la massima flessibilità in fatto di progettazione e raggiungimento della condizione desiderata: grazie a un elevato rapporto di turndown pari a 120-16 RPS, è possibile diminuire il numero dei cicli, perfezionare la precisione, migliorare la deumidificazione e raggiungere l'efficienza massima stagionale.

 

Le soluzioni Emerson facenti parte di questa nuova gamma di prodotti, sono dotate di inverter Control Techniques a velocità variabile, caratterizzati da un vasto numero di funzionalità. L'inverter è progettato appositamente per i compressori e permette di impostare parametri personalizzati e di effettuare l'installazione in modo rapido e semplice. Dotando il compressore di tale sistema, è possibile effettuare controlli di sicurezza proattivi sul campo operativo, evitare le risonanze ed eliminare il bisogno della resistenza carter. In definitiva, il sistema è in grado di supportare molteplici piattaforme di comunicazione, quali ad esempio RS485 Modbus, smartcard / SD e slot I/O per l'integrazione dei sistemi. Il compressore e il sistema di controllo sono soluzioni CopelandTM qualificate, in grado di ridurre i tempi e i costi di progettazione ed il time to market.

 

Il primo modello della nuova gamma commerciale a velocità variabile è in grado di raggiungere una capacità di 38 kW, se impiegato singolarmente, oppure di raggiungere i 64 kW se utilizzato in una configurazione tandem qualificata. Il modello ZPV063 sarà disponibile a partire dall'estate 2014. Il modello ZPV096, dotato di una capacità fino a 85 kW, sarà lanciato sul mercato nel 2015.


La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, Missouri (USA), è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei mercati industriale, commerciale e vendite al dettaglio di tutto il mondo. L'Azienda è composta da cinque unità di business: Process Management, Industrial Automation, Network Power, Climate Technologies e Commercial & Residential Solutions. Le vendite nell'anno fiscale 2013 sono state pari a 24,7 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM, DixellTM e Alco ControlsTM, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies presenta i Compressori Copeland ScrollTM per sistemi CO2 in cascata con R134a in applicazioni in media temperatura

 

 

AQUISGRANA, GERMANIA, 18 marzo 2014 - Emerson Climate Technologies, un ramo di Emerson (NYSE: EMR) presenterà la sua gamma di compressori scroll ZO per applicazioni CO2 subcritiche durante la fiera Mostra Convegno.

 

La gamma è progettata per ottenere le massime prestazioni sul lato a bassa temperatura nei sistemi booster a CO2 e nei sistemi in cascata a R134a / CO2 utilizzati nei supermercati.

 

Con la recente qualificazione della gamma di compressori Digital Scroll ZBD per R134a, Emerson è in grado di offrire ora compressori scroll per i sistemi in cascata in combinazione con i compressori Copeland Scroll ZO per applicazioni CO2 subcritiche:

 

  • Per le applicazioni a medie temperature, Emerson fornisce soluzioni Scroll per le installazioni in supermercati fino a 90 kW di raffreddamento. La gamma di compressori Copeland Scroll ZB e ZBD offre 19 modelli dotati di capacità di raffreddamento da 2 kW a 15 kW con R134a e include anche modelli Digital Scroll in grado di modulare la capacità dal 10 al 100%.

 

  • Per le applicazioni a bassa temperatura, Emerson fornisce soluzioni Scroll per le installazioni in supermercati con capacità di raffreddamento fino a 60 kW. La gamma di compressori Copeland Scroll ZO e ZOD offre 8 modelli con capacità di raffreddamento da 4 kW a 23 kW con R744, disponibili anche con modulazione Digital.

 

Il fatto di poter utilizzare in questi sistemi ibridi sia i modelli scroll che la tecnologia di modulazione Digital, permette ai nostri clienti e agli utenti finali di far fronte ai costi aggiuntivi derivanti dai sistemi a R134a e CO2, rispetto ai sistemi con HFC standard come l'R404A.

 

I sistemi ibridi che impiegano R134a e CO2 consentono di ridurre le emissioni di CO2 equivalenti, sia dirette che indirette, e di migliorare l'efficienza energetica dell'intero sistema. Questi sistemi rappresentano anche una valida alternativa ai sistemi che impiegano refrigeranti comuni, soprattutto alla luce delle future direttive sui gas fluorurati (R404A GWP=3.922; R134a GWP=1.430; R744 GWP=1).


La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, Missouri (USA), è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei mercati industriale, commerciale e vendite al dettaglio di tutto il mondo. L'Azienda è composta da cinque unità di business: Process Management, Industrial Automation, Network Power, Climate Technologies e Commercial & Residential Solutions. Le vendite nell'anno fiscale 2013 sono state pari a 24,7 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM, DixellTM e Alco ControlsTM, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies presenta i nuovi compressori Copeland ScrollTM a R290 per applicazioni comfort e di refrigerazione

  

  • Nuovi modelli di compressori Copeland Scroll R290 (propano)
  • Conformi alla imminente direttiva F-gas

 

AQUISGRANA, GERMANIA, 18 marzo 2014 - Durante Mostra Convegno, Emerson Climate Technologies, un ramo di Emerson (NYSE: EMR), presenterà una nuova gamma di compressori a propano per la climatizzazione, per unità pompa di calore, banchi frigoriferi installati in supermercati e sistemi di refrigerazione ad espansione indiretta. Questi compressori sono classificati ATEX Group II.

 

Sei modelli di compressori Copeland Scroll a R290, per applicazione di climatizzazione e pompa di calore, saranno disponibili dalla fine del 2014 con capacità frgorifere e di riscaldamento dal 4 kW a 13.5 kW e fino a 27 kW in applicazione tandem. Date le eccellenti qualità termodinamiche del refrigerante e la temperatura di mandata del compressore estremamente bassa, i modelli ZH*KCU offrono un alto livello di prestazioni, efficienza e ampio campo di funzionamento comparati ai modelli R407C.

 

La somiglianza tra le proprietà dell'R290 e quelle dell'R407C e il fatto che l'R290 richieda circa la metà di carica di refrigerante rispetto all'R407C rendono la conversione del sistema facilmente gestibile e consentono al sistema di supportare i produttori OEM nella loro strategia, dando loro la possibilità di offrire all'utente finale un refrigerante alternativo naturale più vantaggioso.

 

I sei modelli di compressori per la refrigerazione Copeland Scroll a R290, saranno disponibili a metà 2014 e disporranno di capacità frigorifere per medie temperature dai 2 ai 9 kW. L'alto livello di efficienza della gamma ZB*KCU e il suo design completamente ermetico e leggero sono le caratteristiche essenziali necessarie alle applicazioni di refrigerazione.

 

Il potenziale di riscaldamento globale (GWP) di 3 e il potenziale di riduzione dell'ozono pari a zero, la possibilità di ridurre le emissioni CO2 equivalenti, sia dirette che indirette e di migliorare così l'efficienza energetica dell'impianto, ampliando i limiti operativi del sistema, fanno dell'R290 una valida alternativa ai comuni refrigeranti, soprattutto alla luce delle future direttive sui gas fluorurati. 

 

Per far fronte a tutti i cambiamenti futuri, nei prossimi anni Emerson Climate intensificherà le sue attività di ricerca e sviluppo e investirà in nuove tecnologie per compressori con R290 e nel lancio di compressori non solo a capacità fissa, ma anche a velocità variabile dotati di tecnologia inverter, sia per il riscaldamento residenziale che per il condizionamento e la refrigerazione.

  

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, Missouri (USA), è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei mercati industriale, commerciale e vendite al dettaglio di tutto il mondo. L'Azienda è composta da cinque unità di business: Process Management, Industrial Automation, Network Power, Climate Technologies e Commercial & Residential Solutions. Le vendite nell'anno fiscale 2013 sono state pari a 24,7 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM, DixellTM e Alco ControlsTM, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Güntner GmbH & Co.KG

App Criotecnica Güntner: Competenza in un clic



Il know-how di Güntner nel campo della criotecnica e i tool sviluppati da Güntner sono da anni una risorsa molto utilizzata. Per consentire ai clienti l'accesso a questo patrimonio di conoscenze e ai tool ovunque si trovino, Güntner ha sviluppato una App Criotecnica in grado di offrire tutte le funzioni pratiche suddivise in chiare categorie.

  

 

  

Fürstenfeldbruck,

Ottobre 2013

Oltre alle notizie costantemente aggiornate sull'azienda sono disponibili funzioni esclusive come i consigli sui materiali da utilizzare in base alla tipologia di impiego o l'utilissimo Refrigerant Slider, il regolo per la conversione pressione-temperatura dei refrigeranti. La App Criotecnica di Güntner sarà disponibile gratuitamente dalla fine di ottobre negli store Apple, Android e Blackberry.

  

Consigli in esclusiva sui materiali

Dopo numerosi test e analisi di laboratorio, Güntner ha pubblicato i suoi consigli sulle combinazioni di materiali da usare nei componenti in relazione all'utilizzo previsto. Anche questo prospetto informativo esclusivo molto richiesto è stato integrato come funzione nella app. Così potrà essere consultato in qualsiasi momento per impostare in modo appropriato gli apparecchi in base alle condizioni ambientali.

  

Regolo refrigeranti

La funzione "Slide" della app mostra la correlazione fra pressione e temperatura per più di una dozzina dei refrigeranti usati più frequentemente. Tra questi anche il refrigerante 245fa utilizzato nei sistemi attuali. A seconda delle necessità, si inserisce per esempio una temperatura e il regolo indica la sovrapressione corrispondente in bar. Naturalmente vengono indicati anche i valori ODP (Ozon Depletion Potential) e GWP (Global Warming Potential) di ciascun refrigerante.

  

Conversione facile con il "Converter"

Con il convertitore nessuno avrà più problemi nel convertire le unità di misura. 18 variabili rilevanti per la tecnica di refrigerazione come pressione, temperatura, volume, portata massica e densità ecc. possono essere convertite in tutte le unità di misura comunemente usate nel mondo. In qualunque parte del mondo sia ubicato il vostro cantiere, potrete contare su una base comune di misurazione adatta alla situazione.

 

 

 

 

 

Raccolta completa di documenti in "Service Documents"

La funzione "Service Documents" mette a disposizione i documenti per tutte le aree di attività e gli apparecchi di Güntner. La selezione regionale dei documenti avviene in prima battuta in modo automatico in relazione alle impostazioni base del cellulare o del luogo in cui ci si trova. Successivamente si possono selezionare i documenti desiderati ordinandoli per lingua e apparecchio. A questo punto basta un clic per accedere alle informazioni che vi servono, siano opuscoli informativi o istruzioni d'uso. Una funzione molto utile per i tecnici dell'assistenza che vogliono dare rapidamente un'occhiata alle istruzioni d'uso di un apparecchio nel luogo di intervento.

  

Informazioni di contatto subito disponibili

La funzione "Contacts" offre una panoramica di tutti i referenti del servizio esterno di Güntner. Tutti i dati di contatto indicati sono attivi, e a partire dall'indirizzo è possibile programmare l'itinerario dalla propria posizione attuale, chiamare direttamente o inviare una mail. È possibile anche condividere i dati con altre persone o importarli nella propria lista di contatti. Nei contatti sono contenuti anche i dati per le divisioni Service e Spare Parts. Così si è certi di raggiungere sempre la persona giusta al momento giusto.

  

Sempre aggiornati con "News"

Con la funzione "News" si è sempre informati su tutte le novità Güntner. Le notizie pubblicate sul sito Güntner sono subito disponibili anche sullo smartphone. In base alle impostazioni dello smartphone, questa funzione permette di visualizzare le ultime notizie in relazione alla propria regione di appartenenza, Europa, Asia o America.

  

Comunicazione in entrambe le direzioni

Naturalmente Güntner non vuole solo informare, ma desidera anche ricevere direttamente i vostri feedback. Per questo è prevista una funzione Feedback, con la quale si possono rivolgere domande o suggerire ulteriori funzioni o miglioramenti direttamente ai referenti della App presso Güntner.

 

Download  App:

                                         

 

 

 

 

Chi siamo

La Güntner GmbH & Co. KG con sede principale a Fürstenfeldbruck in Germania, è leader mondiale del mercato nella produzione di componenti per il settore della criotecnica e della climatizzazione. Con 3.000 dipendenti in tutto il mondo e nei siti produttivi in Germania, Ungheria, Indonesia, Messico, Brasile e Russia, l'azienda è presente in tutti i mercati per i suoi partner. Un'esperienza decennale nel settore e l'assidua integrazione delle tecnologie più avanzate e dei risultati delle ultime ricerche assicurano l'elevato standard di qualità di Güntner. Il gruppo di utilizzatori comprende l'industria automobilistica, alimentare, farmaceutica e dei computer a livello globale e una serie di istituzioni pubbliche.

Come controllata della A-HEAT AG, l'azienda si avvale di un transfer di informazioni e know-how che fornisce impulsi essenziali e sviluppa sinergie fra le diverse società del gruppo.

La A-HEAT AG, Allied Heat Exchange Technology AG, con sede a Vienna è un gruppo tecnologico operante a livello mondiale, specializzato nella criotecnica, nella climatizzazione e movimentazione. Il gruppo funge da holding delle società Güntner GmbH & Co. KG, JAEGGI Hybridtechnologie AG, thermowave GmbH e basetec products + solutions GmbH.

  

http://www.guentner.de/

Emerson Climate Technologies

Aumentano i modelli di compressori monovite Vilter  

  • La gamma di prodotti si arricchisce di cinque nuovi compressori monovite
  • Garanzia 5/15 su tutti i modelli
  • Nuovo design del logo Vilter

AQUISGRANA, GERMANIA, 21 novembre 2013 - Emerson Climate Technologies ha esteso la linea dei suoi compressori monovite Vilter. Il nuovo VSS-1301 colma il divario di cilindrata esistente grazie a un volume di 1849 m³/h e un diametro della vite di 312 mm. Inoltre, quattro nuovi modelli con diametro vite da 401 mm consentono di raggiungere una cilindrata massima di 4200 m³/h. Tutti i compressori a vite Vilter sono ideali per entrambi gli stadi dei sistemi a cascata nei quali viene impiegata ammoniaca come refrigerante. È possibile raggiungere capacità di raffreddamento fino a 100 kW (Booster) e 2700 kW (Stadio di alta). Tutti i modelli prevedono opzioni standard per il raffreddamento dell'olio e possono includere il funzionamento economizzato per le applicazioni con alti rapporti di compressione.


I compressori monovite Vilter presentano un minor numero di parti mobili rispetto ai compressori a doppia vite. Inoltre, il sistema di valvola a cassetto ParallexTM permette al compressore di funzionare alla massima efficienza durante tutto l'intervallo di capacità, dal 10 al 100%. Rispetto ai compressori a doppia vite, questi compressori offrono una maggiore durata, una maggiore affidabilità e un'efficienza energetica superiore. L'equilibrio strutturale permette di ottenere carichi di appoggio ridotti sul cuscinetto con una diminuzione delle vibrazioni e dei livelli di rumorosità. Emerson offre anche un'esclusiva garanzia di cinque anni per il compressore e di 15 anni per il cuscinetto (5/15).

I compressori monovite Vilter sono la soluzione ideale per le tecnologie di processo per la refrigerazione e il raffreddamento. Alcuni modelli sono disponibili anche per gli impianti di riscaldamento industriali volti a migliorare il comfort nei grandi edifici o per gli impianti di teleriscaldamento.

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2013 sono state pari a 24,7 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM, Dixell® e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito http://www.emersonclimate.eu/

DuPont a Chillventa 2012 Padiglione 4, Stand 410

DuPont a Chillventa 2012:

nuove tecnologie per ridurre l'impatto ambientale dei refrigeranti

Quattro esperti di DuPont presenteranno i nuovi prodotti in via di sviluppo

Neu-Isenburg, 28 agosto 2012 - In occasione del Salone Chillventa 2012 (Norimberga, 9-11 ottobre), DuPont Refrigerants (Padiglione 4, Stand 410) presenterà nuove soluzioni refrigeranti in grado di ridurre sensibilmente l'impatto ambientale degli impianti di refrigerazione e di condizionamento d'aria.

La nuova gamma di refrigeranti DuPontTM Opteon® in via di sviluppo è caratterizzata da un potenziale di riscaldamento globale (GWP - Global Warming Potential) molto inferiore rispetto ai prodotti tradizionali.  Oltre a Opteon® XP10, destinato ad applicazioni di refrigerazione commerciale a media temperatura, DuPont illustrerà le soluzioni che potranno essere utilizzate negli impianti di condizionamento d'aria e nelle pompe di calore.  Il team di DuPont offrirà inoltre informazioni su ISCEON® serie 9, un portafoglio di prodotti già in commercio e appositamente studiato per agevolare la conversione degli attuali impianti di refrigerazione e condizionamento d'aria a R-22, che consente di utilizzarli fino al termine della vita utile.

 

I quattro esperti dell'azienda spiegheranno qual è lo stato attuale dello sviluppo delle tecnologie a basso GWP in varie applicazioni e quali i pericoli dei refrigeranti contraffatti. Per sapere dove e quando si terranno le presentazioni, domandare allo stand o consultare il programma ufficiale degli eventi.

 

DuPontTM Opteon®: la famiglia di refrigeranti a basso GWP si allarga

La nuova gamma di refrigeranti a basso GWP DuPontTM Opteon®, fondata sulla speciale tecnologia a base di HFO (idrofluorolefine), offre un equilibrio ottimale tra prestazioni efficienti, ridotto impatto ambientale, elevata sicurezza e bassi costi operativi.

 

DuPont ha presentato Opteon® XP10 in occasione di Chillventa 2010 come principale refrigerante a basso GWP.  Il prodotto è stato sviluppato in alternativa all'R134a, utilizzato nelle applicazioni di refrigerazione commerciali a media temperatura.  Sebbene le due soluzioni presentino analoghe proprietà termodinamiche, Opteon® XP10 ha un GWP notevolmente inferiore a quello dell'R134a (600 contro 1430) e non è infiammabile.  È quindi adatto sia ai nuovi impianti sia alle apparecchiature già funzionanti con la tecnologia R134a.

 

DuPont è anche impegnata sul fronte dello sviluppo e del collaudo di altri refrigeranti in grado di sostituire l'R404A/R507 (applicazioni di refrigerazione commerciali), l'R410A (impianti di condizionamento d'aria e pompe di calore), nonché l'R134a e l'R123 (frigoriferi).  A Chillventa l'azienda presenterà inoltre la DR-2, nuova molecola HFO in via di sviluppo utilizzabile come fluido di trasmissione del calore e ideale per le pompe di calore ad alta temperatura, il ciclo organico di Rankine e i frigoriferi con tecnologia a bassa pressione.

 

DuPontTM ISCEON® serie 9 - soluzione leader a livello mondiale per la sostituzione dell'R-22

DuPontTM ISCEON® serie 9 è una famiglia di refrigeranti leader a livello mondiale per la sostituzione economica ed efficiente dell'R-22 nelle apparecchiature esistenti.  La gamma di prodotti, non lesiva dello strato di ozono, è utilizzata per operazioni di retrofit e permette di continuare ad adoperare gli stessi impianti di refrigerazione e di condizionamento d'aria senza dover investire ingenti somme per la sostituzione o per gli interventi correttivi.

 

Il regolamento dell'Unione Europea CE 1005/2009 impone di utilizzare solo refrigeranti HCFC recuperati o riciclati per la manutenzione o la riparazione degli impianti di refrigerazione e condizionamento d'aria fino alla fine del 2014.  A partire dal 1 gennaio 2015 sarà vietato l'uso di tali sostanze.

 

Joachim Gerstel, Market Development Manager EMEA di DuPont Refrigerants, commenta: "La quantità di R-22 riciclato è già limitata oggi.  Poiché rivenditori e distributori prevedono un'ulteriore carenza di tale refrigerante dovuta al costante calo delle quantità reimmesse sul mercato, consigliamo di provvedere a una tempestiva sostituzione per evitare l'arresto degli impianti, con tutti i costi che ne derivano.  Il lavoro necessario per la conversione può generalmente essere svolto nell'ambito delle consuete operazioni di manutenzione e riparazione durante la normale attività aziendale.  DuPont si impegna ad assicurare che i refrigeranti ISCEON® serie 9 siano ampiamente disponibili in quantità sufficienti".

 

DuPont, attiva nel settore dei refrigeranti da oltre 80 anni, si è affermata come una delle aziende leader e più all'avanguardia in questo mercato.  Il gruppo sviluppa soluzioni in grado di rispondere rapidamente alle iniziative politiche e di settore e di ridurre ulteriormente l'impatto ambientale degli impianti di refrigerazione e condizionamento d'aria.

 

DuPont, leader nella produzione di refrigeranti a livello mondiale, si avvale delle proprie conoscenze scientifiche, tecnologiche e del mercato per sviluppare materiali e soluzioni sostenibili in grado di migliorare il comfort personale, la conservazione degli alimenti e i processi industriali, riducendo al contempo l'impatto sull'ambiente.  Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://refrigerants.dupont.com/.

 

DuPont - Dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi.  Per DuPont, la collaborazione con clienti, governi, ONG e opinion leader può contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garantire a ogni essere umano cibo sano e sufficiente, ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e proteggere l'ambiente e la vita sul pianeta.  Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un'innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito http://www.dupont.com/.

 

Il logo ovale DuPont, DuPontTMe ISCEON® sono marchi commerciali o marchi commerciali registrati di E. I. du Pont de Nemours and Company o di sue società affiliate. 

Emerson Climate Technologies

Silenzio con la nuova sound shell Copeland 
  • Sound shell per compressori semiermetici Stream a quattro e sei cilindri
  • Attenuazione del rumore fino a 16 dBA
  • Disponibili sia in versione standard che Digital Stream

AQUISGRANA, GERMANIA, 22 agosto 2013 - Emerson Climate Technologies ha sviluppato una soluzione per la riduzione della rumorosità dei compressori semi ermetici CopelandTM Stream, compresi i compressori Stream Digital. La nuova sound shell è disponibile in due modelli per i compressori a quattro ed a sei cilindri. In base all'applicazione, è possibile ottenere un'attenuazione della rumorosità fino a 16 dBA. Composta da cinque parti principali, la nuova sound shell è facile da installare e si adatta perfettamente al compressore, lasciando spazio sufficiente per accessori quali un sistema di controllo della capacità, un sistema per la partenza a vuoto o una resistenza carter. I componenti a incastro e gli sportelli di servizio consentono l'accesso rapido a importanti dispositivi di sicurezza, come ad esempio il sistema di controllo dell'olio o il modulo di diagnostica CoreSenseTM. Il design è conforme agli standard EN 60335-1 e EN 60335-2-34 ed il prodotto è dotato della dichiarazione di conformità EC stabilita dalla direttiva sulla bassa tensione 2006/95/EC. Le innovazioni nella progettazione dei nuovi compressori semiermetici Stream hanno consentito di ridurre la rumorosità di fino a 7 dBA rispetto alla precedente generazione di compressori DiscusTM. Grazie alla nuova sound shell, i compressori Stream di Emerson Climate Technologies sono i più silenziosi sul mercato.


Facile da montare: una nuova sound shell per compressori Stream

Scarica una versione pdf di questo comunicato stampa

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Bitzer

Brevettata la BITZER Advanced Header Technology (BAHT) per compressori scroll in configurazione tandem e trio

 

Novità mondiali BITZER a MCE 2014

  • BITZER sviluppa nuova tecnologia multi-compressore per tandem e trio uneven con compressori scroll ORBIT
  • Innovazione: BITZER presenta nuovi modelli di compressori a vite

 

Sindelfingen/Milano, 07.03.2014. Dal 18 al 21 marzo BITZER, lo specialista per i compressori frigoriferi, presenterà le proprie novità a Mostra Convegno Expocomfort 2014 di Milano. Una delle maggiori attrazioni della fiera sarà la BITZER Advanced Header Technology (BAHT) brevettata per compressori scroll, ma anche i nuovi compressori a vite dell'azienda finiranno sotto i riflettori.

 

Un grande vantaggio dell'innovativa BITZER Advanced Header Technology (BAHT) per tandem e trio con compressori scroll è l'elevata flessibilità quando applicata nella progettazione di sistemi di climatizzazione e pompe di calore. Le particolari caratteristiche costruttive dei compressori ORBIT - come ad es. la coppa dell'olio non attraversata dal gas di aspirazione - garantiscono tassi di espulsione dell'olio estremamente bassi. Minori differenze di pressione nel collettore di aspirazione non si ripercuotono sull'equalizzazione dell'olio tra compressori a carico parziale con bassa portata di massa.

 

BITZER ORBIT: maggiore flessibilità nel dimensionamento dei compressori

Grazie alla BITZER Advanced Header Technology è possibile utilizzare un singolo kit di tubazioni per un massimo di 20 combinazioni di capacità. I tecnici della climatizzazione potranno quindi sfruttare possibilità del tutto nuove per la configurazione dei futuri sistemi. La nuova tecnologia permette addirittura di configurare compressori con diversa resa frigorifera configurati in tandem asimmetrici senza equalizzazione dell'olio attiva. Secondo BITZER si tratta di una caratteristica senza eguali che permette di combinare ad es. compressori scroll ORBIT 6 e 8 in uno stesso impianto di climatizzazione. In questo modo si riducono i costi di magazzino, ad es. di OEM e rivenditori.

BITZER Advanced Header Technology non richiede inoltre restrittori di flusso interni, difficili da gestire soprattutto per gli OEM in fase di produzione. Il vantaggio? Il sistema si integra perfettamente nei piani di lean production già esistenti.

 

Compressori scroll ORBIT: alta efficienza per impianti di climatizzazione e pompe di calore

I compressori scroll ORBIT si contraddistinguono in generale per un rendimento isoentropico elevato, un basso livello di rumorosità e una grande efficienza energetica. La serie ORBIT 6 raggiunge spostamenti volumetrici compresi fra 20 e 38 metri cubi ora, mentre per la serie ORBIT 8, fra i 29 e i 77 metri cubi ora . I compressori scroll ORBIT sono progettati per essere usati in impianti di climatizzazione e pompe di calore e per funzionamento con il refrigerante R410A.

 

Nella fucina di idee BITZER va tutto liscio come l'olio: i compressori a vite saranno l'attrazione della fiera

In occasione di MCE 2014, BITZER presenterà per la prima volta i propri ultimissimi sviluppi nel campo dei compressori a vite. I visitatori dello stand BITZER saranno i primi dell'intero settore del condizionamento dell'aria a poter esaminare da vicino i nuovi modelli dell'azienda.

 

Andrea Zocche, Managing Director di BITZER Italia, sottolinea: "Siamo molto lieti di poter presentare ai visitatori di MCE 2014 alcune novità mondiali. Questa fiera è per noi una delle più importanti al mondo e il portfolio di prodotti presentati allo stand BITZER lo dimostra". Volker Stamer, Director Sales Stationary Products, aggiunge: "La nostra principale novità è la BITZER Advanced Header Technology, che consente la combinazione di compressori con diversa resa frigorifera. Per i nostri clienti si prospettano quindi possibilità del tutto nuove. Chi vuole scoprire lo stato dell'arte nel campo della tecnologia dei compressori troverà ciò che cerca allo stand BITZER qui a Milano".

 

¡

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2012, grazie ai 3 046 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 639 milioni di euro.

 

 

Riepilogo foto
"Foto: BITZER".

 

Immagine: La nuova brevettata BITZER Advanced Header Technology (BAHT) per tandem e trio di compressori scroll di diversa potenza offre innovative possibilità per la progettazione dei futuri sistemi.

 

Bitzer

In occasione di Mostra Convegno BITZER presenta la soluzione BAHT per combinazioni scroll tandem e trio asimmetriche

 

Tandem e Trio flessibili

  • Innovativo collettore del gas aspirato
  • Gestione attiva dell'olio non necessaria
  • Funzionamento più prolungato con livello dell' olio equalizzato

 

Sindelfingen/Milano, 18.03.2014. BITZER, lo specialista di compressori, sarà presente dal 18 al 21 marzo alla Mostra Convegno di Milano, dove presenterà un innovativo sistema di gestione dell'olio per i compressori scroll. BITZER Advanced Header Technology (BAHT) è già brevettata.

 

BITZER Advanced Header Technology (BAHT) agevola l'impiego di compressori scroll BITZER in configurazione Tandem e Trio in unità di climatizzazione e pompe di calore. Figura chiave è il collettore gas aspirato di nuova progettazione, dotato di distribuzione dell'olio integrata. In questo modo l'olio viene convogliato in maniera mirata in uno dei compressori del Tandem o del Trio. Il sistema funziona anche quando vengono accoppiati  compressori asimmetrici o durante la regolazione in frequenza di un compressore. Un grande vantaggio: Per la distribuzione dell'olio non è più necessario un sistema di gestione attiva dell'olio con separatore. Anche quando un compressore è spento la circolazione dell'olio nell'unità è sempre assicurata.

Volker Stamer, Direttore Prodotti Stazionari, spiega: "BITZER Advanced Header Technology consente di ottenere combinazioni di resa del tutto inedite - anche senza equalizzazione attiva dell'olio. Questa è un punto di forza che solo BITZER è in grado di offrire".

I vantaggi della BITZER Advanced Header Technology sono chiari: è necessaria una sola linea di aspirazione per molte combinazioni di compressori - senza la necessità di usare restrittori di flusso. Il sistema funziona con elevata affidabilità sia ad elevate che a basse portate di gas aspirato e consente un controllo della capacità con rese asimmetriche grazie alla varietà di spostamenti volumetrici e di taglie di compressori combinabili all'interno di una unità.

 

I vantaggi della nuova BITZER Advanced Header Technology in sintesi:

  • Una sola linea di aspirazione per molte combinazioni di compressori, senza necessità di utilizzare restrittori di flusso
  • Funzionamento sicuro con portate del gas aspirato alte e basse
  • Adattamento asimmetrico delle resa attraverso diversi spostamenti volumetrici combinabili all'interno di una unità
  • Varie taglie di compressori (GSD6 e GSD8) combinabili all'interno di una unità
  • Riduzione del tempo di stoccaggio dei compressori, installazione più semplice e prevenzione degli errori nella produzione di unità multi-compressore.

 

Efficienza energetica tra i 10 e i 40 hp

La serie di compressori scroll ORBIT 6 conta cinque modelli con uno spostamento volumetrico compreso tra 20 e 38 m3/h (50 Hz) tra i 10 e i 20 hp. La resa spazia da 27 a 51 kW. I compressori ORBIT 6 sono concepiti appositamente per gli impianti di condizionamento e per le pompe di calore e presentano un basso livello sonoro.

La serie ORBIT 8 prevede sei spostamenti volumetrici, compresi tra 29 e 77 m3/h (50 Hz) tra i 15 e i 40 hp. Il livello sonoro è di circa 3 dB(A) inferiore rispetto ai compressori convenzionali. Inoltre il ridotto tasso di espulsione dell‘olio, pari a meno dell'uno per cento, consente una trasmissione del calore migliore, un'efficienza del sistema elevata e un alto livello di affidabilità.

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2013, grazie ai 3 200 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 621 milioni di euro.

 

 

Riepilogo foto

 

Le immagini possono essere utilizzate solo per scopi redazionali. L'uso è consentito gratuitamente previa indicazione della fonte "Foto: BITZER" e trasmissione di una copia dimostrativa gratuita. Non sono consentite modifiche grafiche, salvo quelle atte a evidenziare il motivo principale.


Immagine: La nuova brevettata BITZER Advanced Header Technology (BAHT) per tandem e trio di compressori scroll di diversa potenza offre innovative possibilità per la progettazione dei futuri sistemi.

Bitzer

BITZER presenta il proprio sistema CRII per la regolazione della capacità sui compressori a pistoni ECOLINE

 

Resa flessibile a MCE 2014

  • Regolazione della capacità fra il 10 e il 100%
  • Progettato per elevate frequenze operative
  • Efficienza del sistema ottimizzata
  • I produttori CAREL ed ELREHA offrono appositi controllori

 

Sindelfingen/Milano, 18.03.2014. Dal 18 al 21 marzo, lo specialista per i compressori frigoriferi BITZER presenterà a Milano in occasione di Mostra Convegno Expocomfort il suo nuovo sistema di regolazione CRII in grado di soddisfare i requisiti degli impianti ad alta efficienza energetica (padiglione 24, stand H29/K30).

 

BITZER ha ottimizzato il suo apprezzato sistema di regolazione della capacità tramite un sistema di bloccaggio gas aspirato nei cilindri e presenterà a MCE il nuovo sistema CRII, caratterizzato da grande affidabilità ed elevata flessibilità. Il cuore del sistema CRII è il nuovo  pistone di controllo con struttura a corpi cavi. Questa nuova costruzione consente una frequenza operativa molto elevata.

Volker Stamer, Director Sales Stationary Products, afferma: "Con il sistema CRII, BITZER offre ai propri clienti una flessibilità del tutto nuova e un adattamento personalizzato a tutte le condizioni operative dei compressori ECOLINE. In questo modo l'efficienza aumenta e noi salvaguardiamo l'ambiente e il portafogli".

A seconda delle condizioni operative e del refrigerante, uno speciale algoritmo di controllo permette di regolare il compressore praticamente in continuo. Con il sistema CRII, sui compressori a 4 o a 6 cilindri, BITZER ottiene un campo di regolazione molto ampio, compreso fra il 10 e il 100%. La maggiore frequenza operativa, a sua volta, garantisce minori oscillazioni nella regolazione, nella temperatura e nella pressione, assicurando una maggiore efficienza del sistema in combinazione con i limiti di regolazione più estesi. I compressori tandem possono addirittura essere regolati fino al 5%.

I compressori sono disponibili anche con testate CRII premontate. Il sistema CRII è retrocompatibile ed è disponibile per la serie ECOLINE da 4 a 8 cilindri. Sui compressori ECOLINE da 4FES-3(Y) a 6FE-50(Y), la CRII può essere montata su tutte le testate cilindri mentre sui modelli da 8GE-50(Y) a 8FE-70(Y) solo sulle due bancate esterne.

 

CAREL, azienda internazionale specializzata in soluzioni elettroniche di controllo e componentistica per la refrigerazione, climatizzazione, riscaldamento e aerazione, ha già presentato a metà febbraio alla fiera EuroShop 2014 di Düsseldorf il pRack pR300, un modernissimo controllore per compressori dotati dell'innovativo sistema CRII. A completamento del sistema integrato di gestione per compressori a vite BITZER, il controllore pRack pR300 consente uno sfruttamento ottimale del sistema CRII, come sottolinea Nicola Pieretti, Retail Application Specialist CAREL. Basta solo selezionare il giusto modello di compressore nella configurazione guidata di pRack pR300: automaticamente verranno configurate tutte le impostazioni per l'avvio senza problemi e la corretta gestione del sistema in base alle specifiche approvate da BITZER.

Anche ELREHA ha progettato un nuovo controllore, denominato MSReco 3130, per l'uso con il sistema CRII BITZER. Il controllore sarà prevedibilmente disponibile a partire dalla fine di maggio.

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2013, grazie ai 3 200 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 621 milioni di euro.

 

 

Riepilogo foto

"Foto: BITZER"

Image 1: In occasione di MCE, BITZER presenterà il proprio sistema CRII per la regolazione della capacità per compressori a pistoni ECOLINE

 

 

 

Image 2: Nicola Pieretti, Retail Application Specialist CAREL, ha presentato alla fiera EuroShop 2014 il nuovo controller pRack pR300 per l'innovativo sistema CRII per la regolazione della capacità dei compressori a pistoni ECOLINE.

Bitzer

In occasione di Mostra Convegno, BITZER presenta il nuovo compressore a vite compatto CSVH3

 

Ancora più potenza a Mostra Convegno

  • Resa frigorifera estesa fino a 660 kW
  • Eccezionali valori di ESEER/IPLV e SCOP
  • Monitoraggio automatico dei limiti di impiego

 

Sindelfingen/Milano, 18.03.2014. Dal 18 al 21 Marzo BITZER presenta a Mostra Convegno di Milano le più importanti innovazioni per il 2014. Ad 80 anni dalla sua fondazione l'azienda specializzata in compressori lancia il CSVH3, una serie caratterizzata da una potenza ancora maggiore e dall'inverter di frequenza integrato.

 

La serie CSVH3 rappresenta un'innovazione nel settore dei compressori a vite compatti con regolazione della velocità. BITZER amplia l'attuale serie CSVH con due modelli significativamente più potenti: Il compressore a vite compatto CSVH37 offre una resa frigorifera di 550 kW (+5/50 °C) e uno spostamento volumetrico fino a 960 m3/h mentre il più grande CSVH38 offre una resa frigorifera di 660 kW (+5/50 °C) e uno spostamento volumetrico fino a 1.156 m3/h. Per raggiungere queste prestazioni BITZER ha sviluppato una nuovo telaio. Questa serie dal punto di vista meccanico si basa sulla consolidata serie CSH e offre un campo di impiego veramente molto ampio che va dai chiller alle pompe di calore.

Volker Stamer, Director Sales Stationary Products di BITZER, afferma: "Il nuovo CSVH3 unisce i punti di forza della serie CSH alla potenza dei nuovi e compatti compressori a vite con inverter integrato BITZER, offrendo ai clienti una gamma completa con nuove possibilità di impiego."

La nuova serie CSVH3 coniuga l'elevata potenza con i punti di forza dei compressori CSVH, come la loro struttura compatta, l'elevata sicurezza di funzionamento grazie al monitoraggio automatico dei limiti di impiego e l'inverter di frequenza integrato. Quest'ultimo viene fornito già parametrizzato e permette un'elevata efficienza energetica grazie alla regolazione con velocità variabile. Fra gli altri vantaggi della serie CSVH3 spiccano la semplicità di installazione e la funzione di avvio soft start dell'inverter, in grado di garantire un aumento uniforme della corrente di avviamento evitando così la presenza di picchi di corrente.

Con un ESEER superiore a 5, il CSVH3 definisce nuovi standard nei chiller condensati ad aria e ad espansione secca. Questi compressori a vite compatti sono ideali soprattutto per impianti con elevato funzionamento a carico parziale e offrono valori di ESEER/IPLV e SCOP ottimizzati per chiller condensati ad aria e ad espansione secca.

Il CSVH3, così come il più piccolo CSVH2, controlla automaticamente i propri limiti di impiego. Se i limiti operativi vengono superati, il compressore BITZER prima produce un segnale di avvertimento e successivamente, se il sovraccarico persiste, si spegne automaticamente. I compressori, analogamente ai CSVH2, comunicano con la centralina di comando dell'impianto via Modbus. La serie CSVH3 può essere combinata con i compressori a vite CSH e CSW di BITZER, aumentando la versatilità di impianto a pieno carico o a carico parziale.

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2013, grazie ai 3 200 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 621 milioni di euro.

Riepilogo foto

 

"Foto: BITZER"
Immagine: BITZER amplia l'attuale serie CSVH con due modelli significativamente più potenti

Emerson Climate Technologies

Nuovi compressori Copeland ScrollTM per CO2 
  • Due nuovi modelli ampliano la gamma delle applicazioni CO2 subcritiche a bassa temperatura
  • Costi contenuti per ridurre al minimo la differenza rispetto ai sistemi HFC standard
  • Copeland Digital ScrollTM con modulazione continua dal 10 al 100%

AQUISGRANA, GERMANIA, 30. Settembre 2013 - Emerson Climate Technologies lancia sul mercato due nuovi compressori Copeland ScrollTM per le applicazioni CO2 subcritiche a bassa temperatura. I modelli ZO21K5E e ZOD34K3E (scroll Digital) hanno una capacità di raffreddamento1 di 4,7 kW e 7,4 kW e completano l'attuale gamma di sei modelli scroll ZO(D) con una capacità di raffreddamento massima di 22,1 kW. In aggiunta, i valori nominali di pressione di standstill a impianto fermo di tutti gli scroll progettati per il refrigerante CO2 sono stati aumentati fino a 30 bar (lato di bassa) e 45 bar (lato di alta). Il rilascio di questi prodotti è di grande importanza per soddisfare le esigenze del mercato della refrigerazione. I compressori Copeland Scroll rappresentano la soluzione ideale per le centrali booster impiegate in applicazioni destinate alla piccola distribuzione, dove è fondamentale il costo dell'investimento. Costituiscono inoltre una buona opportunità per i sistemi ibridi che utilizzano R134a, R407A o R407F sul lato di alta. Il modello Digital ZOD con una modulazione continua della capacità dal 10 al 100% rappresenta un'alternativa flessibile e conveniente alle soluzioni inverter.



La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Embraco,

Embraco conferma la sua leadership nel segmento dell'alta efficienza  con il compressore VNEK

 

Embraco, leader mondiale nel settore dei compressori ermetici per la refrigerazione, è un punto di riferimento nel segmento dell'alta efficienza  energetica. La tecnologia del compressore a giri  variabili Embraco VCC soddisfa le leggi più restrittive per quanto riguarda il consumo energetico e, dal 13 al 15 ottobre a Norimberga, in Germania, sarà possibile avere una conferma del motivo per cui  Embraco è leader in questo segmento. Uno dei prodotti di punta è  il VNEK, il primo prodotto Embraco ad alta efficienza per la refrigerazione commerciale compatibile con i fluidi naturali. Sarà esposto  a Chillventa 2010, la più importante fiera europea per la refrigerazione, il condizionamento, la ventilazione e le pompe di calore. 

Il VNEK si distingue anche per la sua ampia gamma di applicazioni in relazione agli attuali  prodotti a capacità variabile per la sua pompa a 12cc. Se comparato con il compressore NEK, nella versione con tecnologia ON-OFF, si può notare un aumento di efficienza fino al 25%. Tra i prodotti che utilizzano la tecnologia convenzionale ON-OFF, Embraco presenterà il compressore NTU, più efficiente del 20% rispetto all'NT. La gamma NTU offre applicazioni che vanno da 7.000 a 10.000 BTU ARI.

"Chillventa è un punto d'incontro, un momento per entrare in contatto con le realtà del settore ed osservare gli ultimi sviluppi disponibili", afferma Roberto Campos, Business e Marketing Vice-President. Il manager sottolinea che Chillventa è il ritrovo internazionale più importante del settore e rappresenta un' opportunità di incontrare operatori extra UE: diversi i visitatori provenienti da Russia e paesi ex URSS, come anche da Medioriente e Pacifico Asiatico.

Prospettive

Embraco, come azienda globale ad alta tecnologia, innovativa e sostenibile, crede fermamente nell'utilizzo dei refrigeranti naturali, come gli idrocarburi, al fine di mantenere la propria leadership nei prodotti ad alta efficienza. Roberto Campos sottolinea che l'alta efficienza è chiaramente importante per la refrigerazione commerciale e gli idrocarburi possono contribuire ad aumentare ulteriormente l'efficienza degli apparecchi frigoriferi. Secondo Campos c'è una tendenza ad estendere gli idrocarburi su  maggiori potenze , pur  mantenendo la carica di refrigerante sotto i 150 g. "Gli OEM e gli utenti finali stanno esaminando l'opportunità di usare soluzioni a giri variabili quali il VCC Embraco, per ridurre ulteriormente il consumo energetico nelle applicazioni della refrigerazione commerciale".
Embraco è molto soddisfatta dell'uso di   idrocarburi (HC). "Siamo di fronte ad un'opportunità di crescita molto interessante per le applicazioni a propano", afferma Campos. Con un ODP - Potenziale di Distruzione dell'Ozono- praticamente pari a zero ed un GWP - Potenziale di Riscaldamento Globale - molto basso, gli HC  per la refrigerazione commerciale rappresentano una soluzione molto promettente. "Il propano è il refrigerante più interessante sia per  le gamme a bassa temperatura di evaporazione  così come nelle  temperature positive di evaporazione delle applicazioni commerciali", aggiunge.

Secondo Campos c'è un grande interesse per i refrigeranti naturali, anche se la comunità europea non dispone ancora di una normativa che vieti l'uso degli HFC (idrofluorocarburi). Questo perchè i grossi End Users sono molto attenti alla sostenibilità e quindi  all'utilizzo dei  refrigeranti naturali.


L'Europa è un mercato importante per Embraco e l'azienda ha raggiunto buoni risultati nell'area. "Pensiamo di ottenere ottimi risultati nel 2010" dichiara Roberto Campos.

Embraco - Specializzata in soluzioni per la refrigerazione domestica e commerciale  è una multinazionale , leader mondiale  nel mercato dei compressori ermetici. Fondata nel 1971 occupa circa 9 mila persone e ha  stabilimenti e uffici in Brasile (sede centrale), Stati Uniti, Messico, Italia, Slovacchia e Cina.Ha una capacità produttiva globale di più di  30 milioni di unità  all'anno.

La sua leadership  globale è il risultato dell'elevata qualità e tecnologia dei suoi prodotti e l'attenzione a soddisfare e superare le aspettative del cliente offrendo servizi differenziati. Embraco ha effettuato continui investimenti nello sviluppo di tecnologie per oltre tre decenni, e storicamente investe circa il 3% annuo di ricavi netti nel finanziamento della R & S. Ha più di 40 laboratori e oltre 400 professionisti che operano in questo settore, e mantiene partnership strategiche con università e istituti di ricerca in diversi paesi. Embraco detiene 985 brevetti in tutto il mondo.


La sostenibilità è uno dei cinque pilastri dell'organizzazione e  guida le decisioni aziendali bilanciando gli  aspetti economici, sociali e ambientali. Il concetto  è presente nel modo in cui  Embraco opera   nel mercato globale , nella definizione di nuovi prodotti, nel rapporto con la comunità, e nello sviluppo di criteri sociali e ambientali con la catena di approvvigionamento. Embraco è firmataria del Global Compact, un movimento guidato dalle Nazioni Unite (ONU), che promuove l'inclusione sociale, la sostenibilità ambientale e la riduzione delle disuguaglianze.

Per ulteriori informazioni:

CDN Corporate Communication (The News Company)

Claudine Nunes/ Edgard Carvalho/ Fábio Lopes

( + 55 (47) 3441-2101 / + 55 (11) 3643.2936 / + 55 (11) 3643.2952

8 claudine@cdn.com.br / edgard@cdn.com.br/ fabio.lopes@cdn.com.br

Embraco - Corporate Communication and Social Responsibility Office

Lívia Frossard

 ( + 55 (47) 3441-2025

http://www.embraco.com/

Climalife

La scelta della coppia olio/fluido frigorigeno è determinante per il buon funzionamento delle installazioni.

 

Una macchina frigorifera a compressione produce freddo per evaporazione a pressione costante di un fluido frigorigeno allo stato liquido, seguita da una compressione e da una condensazione di questo fluido per passare dallo stato vapore allo stato liquido. Essa utilizza un compressore che nella maggioranza dei casi deve essere lubrificato. Il buon funzionamento e le performances ottimali saranno garantite da una scelta di fluidi e di oli compatibili alle macchine, ai tipi di evaporatori (sistemi a evaporazione diretta o evaporatori allagati)              e ai regimi di funzionamento a cui sono sottoposti.


Il circuito frigorifero è sottoposto a dei fenomeni di pressione, di temperatura, la fermata, per cui necessita di una compatibilità irrinunciabile tra l'olio e il fluido frigorigeno.

 

Ruolo del lubrificante in un circuito frigorifero, 3 funzioni principale :

- Lubrificazione di parti meccaniche in movimento.,

- Tenuta stagna,

- Fluido motore per certi dispositivi di regolazione e di raffreddamento nei casi di compressori a vite ad esempio.

Se la sua presenza è indispensabile al compressore per limitare vibrazioni, usure, e accentuare la tenute stagna nel corso della compressione, al contrario, la presenza di olio nel circuito frigorifero deve essere limitata al massimo per evitare perdite nello scambio termico.

 

Proprietà essenziali :

 - Il potere lubrificante : legato alla consistenza del film di olio
- La solubilità con il fluido frigorigeno alla stato gassoso
- La miscibilità con il fluido frigorigeno allo stato liquido
- La viscosità : resistenza alle variazioni di temperatura
- Il punto di flocculazione: importante in particolare nel quadro di riconversioni di installazioni

Esempio : in una installazione riconvertita con il 134a + POE iso 22, la temperatura di flocculazione dell'olio POE passerà da -53°C senza residui minerali a + 16°C con un residuo del 5% di olio minerale.

L'olio presenta inoltre altre caratteristiche come il punto di scorrimento, la costante dielettrica, il tenore in umidità, la stabilità chimica, la stabilità termica, la resistenza all'idrolisi e l'indice di acidità.

 

Riconversione di impianti : l'olio come une soluzione di lavaggio


Alla fine della riconversione a HFC di installazioni in buono stato, l'olio POE può servire come soluzione di lavaggio di oli in servizio. Climalife, forte delle numerose esperienze in questi tipi di operazioni, consiglia di utilizzare gli oli POE con un grado di viscosità adattati alle macchine per eliminare gli oli minerali o alchilbenzenici del circuito con successivi svuotamenti con HCFC e il compressore in servizio.


La compatibilità di tutti gli elementi del circuito dovrà essere verificata prima e sarà associata a un certo numero di misure e precauzioni per la messa in opera. Una volta raggiunto il residuo minimo ( controllato con analisi DPH ) dopo il recupero del fluido HCFC si potrà caricare con un olio POE nuovo.

 

L'installazione potrà allora partire e ottimizzata con le regolazioni necessarie. Questa soluzione, quando l'utilizzo di un solvente non è necessario, rimane molto più semplice e più rapida per la messa in opera.

 

Controllo dello stato dell'olio :

L'olio ha un ruolo primario per il buon funzionamento e per la durata dell'installazione. Per conoscere il suo stato di salute esistono molti mezzi di controllo :

Test di acidità :
Climalife propone l'Acitest Unipro in un solo flacone per controllare istantaneamente sul posto l'acidità dell'olio utilizzato ( quale sia il tipo MN/AB/POE...)

Le analisi DPH : per le installazioni più importanti o che hanno un contratto di manutenzione.

Effettuato in laboratorio, il DPH determina con la stessa pressione di un'analisi medica, lo stato di salute del vostro olio e di conseguenza della vostra installa zione. I valori dell'olio sono comparati a valori campione e saranno fatte raccomandazioni dai nostri esperti.

Articolo redatto da Pierre.Emmanuel Danet
Responsabili supporto tecnico Climalife

DuPont

DuPont e Star Refrigeration

intentano una causa per violazione del brevetto

Azione legale contro un produttore di refrigeranti e il suo distributore; refrigerante per retrofit non autorizzato usato nella refrigerazione commerciale e negli impianti di condizionamento residenziale

 

Ginevra, Svizzera, aprile 2012 - DuPont e Star Refrigeration hanno annunciato di aver intentato un'azione legale in Spagna per violazione di brevetto contro un produttore di refrigeranti e il suo distributore.

 

In Spagna Star Refrigeration detiene i brevetti per l'R-422D e altri refrigeranti non lesivi dell'ozono ampiamente usati per il retrofit e il funzionamento di impianti per la refrigerazione commerciale e il condizionamento dell'aria residenziale.  DuPont è licenziataria esclusiva di Star Refrigeration per questi brevetti e commercializza l'R-422D come DuPontTM Isceon® MO29.  Isceon® MO29 fa parte della famiglia di refrigeranti per retrofit non lesivi dell'ozono DuPontTM Isceon®.  Questi refrigeranti sono diventati in Europa la scelta ideale che permette ai possessori di impianti di continuare a usare apparecchiature progettate per refrigerante HCFC-22 nonostante nell'Unione Europea ci sia il divieto di utilizzo di HCFC-22.

 

Greg Rubin, global business manager - DuPont Refrigerants, ha dichiarato, "DuPont e Star Refrigeration hanno raccolto, a nostro avviso, prove a supporto dell'accusa di violazione del brevetto riguardo alcuni refrigeranti per retrofit commercializzati in Spagna.  Siamo determinati a fermare qualsiasi violazione della nostra proprietà intellettuale nel mercato spagnolo.  L'applicazione dei diritti di proprietà intellettuale sui refrigeranti offre ai clienti la garanzia di poter rifornirsi di refrigeranti di alta qualità e consentiti dalla legge da fornitori rispettabili e affidabili."

 

"DuPont è fortemente impegnata a proteggere la proprietà intellettuale per i refrigeranti come DuPontTM Isceon® MO29.  La tutela della proprietà intellettuale sui refrigeranti è fondamentale per continuare a investire in nuovi prodotti e tecnologie per il settore della refrigerazione," ha aggiunto Rubin.

 

Star Refrigeration (http://www.star-ref.co.uk/), produttore industriale di impianti per la refrigerazione con sede nel Regno Unito, da oltre vent'anni è attiva nello sviluppo di miscele refrigeranti conformi con il Protocollo di Montreal e di fluidi e sistemi di refrigerazione a basso impatto ambientale.  Fondata a Glasgow nel 1970, la società conta nel Regno Unito oltre 250 dipendenti.

 

 

Il logo ovale DuPont, DuPontTM e tutti i prodotti contrassegnati con TM e ® sono marchi commerciali o marchi commerciali registrati di E. I. du Pont de Nemours and Company o di sue società affiliate. 

 

 

DuPont Refrigerants è leader mondiale nell'offerta di prodotti e tecnologie, da oltre 80 anni impegnata nello sviluppo di soluzioni più sostenibili per l'industria del condizionamento dell'aria e della refrigerazione.  DuPont si avvale delle sue conoscenze scientifiche, tecnologiche e del mercato, nonché della propria portata globale per sviluppare materiali e soluzioni sostenibili in grado di migliorare il comfort personale, la conservazione degli alimenti e i processi industriali, riducendo al contempo l'impatto sull'ambiente.

 

Dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi.  Per DuPont, la collaborazione con clienti, governi, ONG e opinion leader può contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garantire a ogni essere umano cibo sano e sufficiente, ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e proteggere l'ambiente e la vita sul pianeta.  Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un'innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito http://www.dupont.com/.

 

Per maggiori informazioni su DuPont Refrigerants visitare: http://www.refrigerants.dupont.com/

  

Beck GmbH Druckkontrolltechnik

Aprile 2011: Trasmettitore di pressione differenziale 984A e 985A con regolazione dello zero automatica

 

 Dalla pressione presente in molti casi è possibile ottenere una valutazione affidabile riguardo allo stato di un impianto, sia che si tratti di un monitoraggio di un edificio automatizzato, tecnica di climatizzazione, tecnica di pulizia laboratorio, o controllo di valvole anche a farfalla oppure monitoraggio di ventilatori e compressori. Il sensore preferito per tutto ciò è un trasmettitore di pressione differenziale: esso permette rilevazioni riguardo alla differenza di pressione, sovrapressione, sottopressione nel sistema.  

 

Finora i trasmettitori di pressione differenziale presentano tuttavia uno svantaggio: la regolazione dello zero deve essere effettuata sempre manualmente al fine di compensare la deriva risultante e causata dal tempo, temperatura oppure da influssi connessi all'impianto. I nuovi sensori della serie 984A e 985A risolvono quest'inconveniente, in quanto sono dotati di una funzione di regolazione automatica dello zero. In tal modo il sensore, dopo il suo montaggio, non richiede più una manutenzione periodica, un vantaggio considerevole non trascurabile, non sono rimosse coperture ed è evitata la contaminazione da parte dei tecnici di manutenzione. Proprio per impianti che richiedono l'igiene più elevata, per laboratori che devono essere perfettamente puliti oppure anche nel caso di bisogno limitazione d'accesso e gran sicurezza, è evidente il vantaggio riguardo ai costi d'esercizio in confronto a soluzioni standard e commerciali.  

Il nuovo trasmettitore di pressione differenziale è disponibile in due versioni, il 984A con chassis arrotondato (diametro 85 x 58 mm) oppure il 985A dal corpo esterno rettangolare IP65 (81 x 83 x 60 mm). Entrambe le versioni lavorano con una piccola valvola per una regolazione costante dello zero o compensazione. La tensione d'esercizio è di 24 VAC/VDC. Il segnale d'uscita tripolare è configurabile per cavallotto a scelta per 0...10 V oppure 4...20 mA (20...500 Ohm carico). L'assorbimento massimo di corrente con visualizzazione LED è minore di 150 mA senza visualizzazione persino inferiore a 60 mA. I sensori sono adatti per l'impiego in aria e immersi in gas non aggressivi. È possibile la loro commutazione tra due campi di pressione. Il campo di misurazione è, secondo la versione, tra 0...25 Pa e 0...250 kPa. Tramite i cavallotti è regolato sul luogo anche il tempo di reazione, ad esempio per sopprimere la visualizzazione di brevi colpi di pressione. L'utente sceglie sempre tramite il cavalletto tra segnale lineare e da radice (square-rooted signal). Questa ultima caratteristica è molto utile per misurare flussi volumetrici. La scatola del sensore nella versione rotonda soddisfa il tipo di protezione IP 54, la versione rettangolare persino il tipo IP 65.

HERMETIC-Pumpen GmbH

E' un programma nuovo e facile da usare: Programma di selezione HERMETIC per le pompe dell'industria del freddo


Le pompe centrifughe HERMETIC a rotore immerso sono progettate per convogliare gas liquidi e in genere liquidi basso-bollenti negli impianti firgoriferi per magazzini, depositi, birrerie, piste di ghiaccio, vagoni ferroviari e produzioni industriali.
 Le pompe sono completamente sigillate con interventi di manutenzione praticamente nulli. Per servizi CO©ü, le pompe sono progettate con pressione nominale fino a 40 bar. Le pompe a rotore immerso sono adatte per temperature di esercizio da -50 °C fino a +30 °C, con prevalenze fino a 130 m e portate fino a 50 m³/h.

Il programma di selezione pompe consente di selezionare la pompa più adatta alle vostre esigenze e in particolare può essere utilizzato anche per calcolare risparmi di energia tramite l'opzione HermEco®.

Registrazione immediata.
Desiderate una dimostrazione dei numerosi benefici offerti dal nuovo programma di selezione?  E' semplice: basta registrarsi come nuovo utente alla homepage Hermetic. Dopo la registrazione e ricevuti i codici di accesso, sarà immediatamente possibile utilizzare il programma di selezione senza alcun impegno. Gli utenti già registrati devono solo inserire i propri codici di accesso per utilizzare il programma: non è richiesta una nuova registrazione.

Se avete dimenticato i codici di accesso, inviate una e.mail di richiesta al seguente indirizzo:mailto:register@hermetic-pumpen.com?subject=HERMETIC-Auslegesoftware%20%2F%20HERMETIC%20selection%20software. Riceverete subito I vostri codici di accesso.

Benefici principali.
  • Inserimento diretto della capacità frigorifera richiesta.
  • Selezione dinamica in base alle potenze disponibili e all'NPSH richiesto.
  • Le caratteristiche dei principali liquidi frigorigeni sono già registrate.
  • Scelta dei sistemi di protezione/controllo pompa:
    • Diaframma limitatore di portata massima (Q-max)
    • Valvola di regolazione portata
    • Sistema HermEco® con variatore di frequenza
  • Scelta del sistema di misura
  • Varie lingue disponibil: Tedesco, Inglese, Francese, Spagnolo, Italiano e Olandese (Cinese e Russo in preparazione)
  • Creazione automatica di un Foglio Dati (compresi tutti i parametri tecnici e le curve caratteristiche)
  • Creazione automatica di file PDF

DuPont raggiunge un accordo con un rivenditore italiano di refrigeranti

in una disputa sul refrigerante per retrofit brevettato R-422D utilizzato

nella refrigerazione commerciale e nel condizionamento residenziale  

Ginevra (Svizzera), 9 gennaio 2012 - DuPont e Star Refrigeration (Glasgow, UK), hanno annunciato di aver raggiunto un accordo con un rivenditore italiano di refrigeranti, nell'ambito di un'azione legale in merito al refrigerante brevettato R-422D.  DuPont è licenziataria esclusiva di Star Refrigeration per il brevetto sull'R-422D, un refrigerante non lesivo dell'ozono ampiamente usato per il retrofit e il funzionamento degli impianti di refrigerazione commerciale e il condizionamento residenziale.  Il prodotto R-422D commercializzato da DuPont con il marchio Isceon® MO29, fa parte della famiglia di refrigeranti per retrofit non lesivi dell'ozono DuPontTM Isceon®.  Questi refrigeranti sono diventati in Europa la scelta principale per permettere di continuare a far funzionare gli impianti progettati per refrigeranti a base di HCFC-22, nonostante il divieto, nell'Unione Europea, di utilizzo di HCFC-22 vergine.

 

Diane Iuliano Picho, Global Business Manager DuPont Refrigerants, dichiara, "DuPont è impegnata a proteggere la proprietà intellettuale sui refrigeranti come DuPontTM Isceon® MO29.  La protezione della proprietà intellettuale è cruciale per assicurare i nostri continui investimenti in nuove tecnologie e prodotti per il mercato della refrigerazione."

Il logo ovale DuPont, DuPontTM e tutti i prodotti contrassegnati con TM e ® sono marchi commerciali o marchi commerciali registrati di E. I. du Pont de Nemours and Company o di sue società affiliate. 

DuPont Refrigerants è leader mondiale nell'offerta di prodotti e tecnologie, da oltre 80 anni impegnata nello sviluppo di soluzioni più sostenibili per l'industria del condizionamento dell'aria e della refrigerazione.  DuPont si avvale delle sue conoscenze scientifiche, tecnologiche e del mercato, nonché della propria portata globale per sviluppare materiali e soluzioni sostenibili in grado di migliorare il comfort personale, la conservazione degli alimenti e i processi industriali, riducendo al contempo l'impatto sull'ambiente.

Dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi.  Per DuPont, la collaborazione con clienti, governi, ONG e opinion leader può contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garantire a ogni essere umano cibo sano e sufficiente, ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e proteggere l'ambiente e la vita sul pianeta.  Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un'innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito http://www.dupont.com/.

 

Per maggiori informazioni su DuPont Refrigerants visitare: www.refrigerants.dupont.com

 

Contatto editoriale Italia: bt-media - Ufficio Stampa DuPont per l'Italia Email: DuPont_PressOffice_Italy@bt-media.net   Contatto DuPont :   Horst Ulrich Reimer
Public Relations Manager EMEA
DuPont Chemicals & Fluoroproducts
Tel:  +49 6102 -18-1297
Fax:  +49 6102 -18-1318
E-mail: horst-ulrich.reimer@deu.dupont.com    

Emerson Climate Technologies GmbH

Stream - Stato dell'arte della tecnologia a pistoni semiermetica

 

Emerson Climate Technologies ha iniziato la produzione di una famiglia di compressori alternativi semiermetici: Stream. Stream fornisce al settore un'ampia scelta di tecnologie: una gamma di compressori da 4 e 6 cilindri per i refrigeranti HFC oggi più comuni, una serie di compressori Digital semiermetici per una semplice modulazione continua della capacità e una gamma progettata per applicazioni CO2 transcritiche. Tutti i modelli sono dotati della funzione di diagnostica CoreSenseTM, che fornisce protezione e diagnostica avanzate dei compressori.

  

AQUISGRANA, GERMANIA, 9 gennaio 2012 - Emerson Climate Technologies inizia il nuovo anno con ottime notizie: è stata avviata la produzione di Stream, la nuova gamma di compressori semiermetici del marchio Copeland® per applicazioni commerciali e industriali. Questa tecnologia di avanguardia, risultante dal continuo investimento in ricerca e sviluppo, è la risposta alle sfide del settore commerciale, che richiede sistemi di refrigerazione efficienti, sostenibili, silenziosi ed ecologicamente "responsabili".

 

Efficienza, indipendentemente dal tipo di refrigerante

Gli ingegneri di Emerson hanno combinato tecniche di progettazione esistenti con nuove tecnologie avanzate creando una gamma di 16 modelli a 4 e a 6 cilindri per refrigeranti HFC, otto dei quali dispongono di capacità di modulazione continua Digital. Questi modelli sono in grado di coprire capacità di raffreddamento da 33 a 80 kW a media temperatura e da 11 a 28 kW a bassa temperatura con R404A e possono essere utilizzati anche con R134a oltre che con R407A/C: si tratta dei compressori più efficienti disponibili al momento. La possibilità di scegliere tra vari refrigeranti per lo stesso compressore e senza comprometterne le prestazioni è un vantaggio importante ed unico, reso possibile dallo sviluppo della tecnologia di piastra valvola Discus® proprietaria e brevettata di Emerson. Rispetto ad altri compressori alternativi semiermetici, questa tecnologia offre prestazioni migliori del 10% con R404A.

  

Scelta tra due soluzioni di modulazione della capacità

La modulazione della capacità è un metodo per ridurre il consumo energetico e le emissioni di CO2. Per la prima volta, imprenditori e installatori possono scegliere tra due tecnologie di modulazione: la tecnologia inverter o la modulazione digitale. Tutti i compressori Stream sono approvati per applicazioni inverter. Inoltre, i modelli della serie Stream Digital a 4 e 6 cilindri forniscono un'ulteriore possibilità di modulazione continua. La modulazione Digital è il metodo di controllo della capacità più semplice e più preciso e consente di contenere i costi applicati associati alla modulazione. Il compressore opera sempre a velocità costante, una soluzione che risolve le problematiche relative al ritorno dell'olio e alle sollecitazioni di tipo meccanico ed elettrico.

 

Il modello più silenzioso disponibile sul mercato

Stream è uno dei compressori alternativi più silenziosi disponibili sul mercato. Gli sforzi condotti nel campo della progettazione hanno consentito di ridurre la rumorosità fino a 7dBA rispetto alla generazione di compressori precedente, a seconda dei modelli e dell'applicazione. Il livello di rumorosità dei compressori non è sempre sufficientemente basso per applicazioni sensibili in termini di rumore, come ad esempio quelle urbane. In questi casi è possibile applicare ai compressori Stream un involucro per l'insonorizzazione che consente un'attenuazione aggiuntiva di 15 dBA.

  

Stream per refrigeranti naturali

Oltre ai modelli HFC, sono disponibili 3 modelli per applicazioni transcritiche R744 (CO2) che sono in grado di coprire capacità di raffreddamento da 20 a 37 kW. Si tratta della soluzione ideale per sistemi a cascata a media temperatura e booster combinati con la gamma ZO Scroll di Emerson per refrigerazione CO2 subcritica. Questi modelli Stream CO2 sono caratterizzati da una pressione di 135 bar e sono approvati per il funzionamento con inverter di frequenza. Il flusso di refrigerante e il trasferimento di calore sono stati ottimizzati per garantire le massime prestazioni.

 

Un compressore intelligente

Tutti i modelli della linea di compressori Stream dispongono di CoreSenseTM Diagnostics, un modulo elettronico che fornisce una protezione compressore avanzata e vantaggi diagnostici che consentono di migliorare l'affidabilità del sistema, ridurre i costi di manutenzione e aumentare il tempo di attività degli apparecchi. Grazie alla tecnologia CoreSenseTM, i tecnici dell'assistenza ora sono in grado di diagnosticare problemi del sistema in modo più rapido, addirittura prima che si verifichino, al fine di garantire il funzionamento ottimale dei sistemi di refrigerazione durante l'intero ciclo di vita. Il modulo di diagnostica consente di memorizzare le informazioni sulle risorse del compressore e informazioni avanzate sui tempi di attività. È inoltre possibile eseguire un monitoraggio individuale dei compressori.

 

Ulteriori informazioni sulla nuova gamma di prodotti Stream e i dati relativi alle prestazioni del prossimo aggiornamento del software Select di Emerson Climate sono disponibili all'indirizzo http://www.emersonclimate.eu/.

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2011 sono state pari a 24,2 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Emerson Climate Technologies GmbH

Il software Select 8 passa online e diventa mobile 

AQUISGRANA, GERMANIA, 26 giugno 2012 - Con la messa a punto della Versione 8, il software Copeland Selection di Emerson Climate Technologies passa online (selectonline.emersonclimate.eu ). L'accesso online garantisce la costante disponibilità di dati aggiornati e la possibilità di avere immediatamente a disposizione le nuove funzionalità non appena vengono rilasciate. L'interfaccia browser estremamente flessibile consente di visualizzare più informazioni in un nuovo formato, permettendo di scegliere la performance di un singolo modello pur mantenendo le funzionalità essenziali del familiare software stand-alone. Come in precedenza, è possibile salvare una stampa PDF dei dati essenziali per il modello prescelto, di cui spesso i consulenti si servono per le loro proposte. Agli utenti sarà già nota la possibilità di creare una lista breve delle famiglie di prodotti, quali i compressori scroll o le unità di condensazione per esterni, come pure la possibilità di scegliere un refrigerante, le condizioni di esercizio e trovare i prodotti adatti. Grazie inoltre alla funzionalità che consente di ordinare l'intera lista di prodotti per capacità, potenza o COP, l'utente può continuare ad esplorare in maniera approfondita le diverse gamme di modelli come avveniva anche per il software stand-alone scaricabile. Una speciale versione messa a punto per gli smartphone palmari consente agli utenti di accedere a Select 8 in qualsiasi momento mentre sono collegati. Eseguendo il logon, l'utente accede direttamente alle ultime impostazioni salvate.

Sin dalla sua prima introduzione sul mercato nel 1998, il Copeland Selection Software ha segnato il passo nella selezione di compressori e unità di condensazione, puntando già dall'inizio su funzionalità rimaste centrali, quali la capacità di far corrispondere i modelli alle esigenze degli utenti, visualizzare tabelle di performance, liste di selezione, campi di funzionamento e schede tecniche. L'enfasi posta su una nuova interfaccia user-friendly e i regolari aggiornamenti del database hanno contribuito alla sua popolarità, rendendolo un tool ideale per consulenti, fornitori, utenti finali e studenti nei campi della refrigerazione, del condizionamento dell'aria e delle pompe di calore.



La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2011 sono state pari a 24,2 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies
Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Emerson Climate Technologies GmbH

I compressori del marchio Copeland® diventano intelligenti grazie a CoreSenseTM 



MILANO, ITALIA, 27 marzo 2012
- Un compressore Copeland® è il cuore di un sistema di refrigerazione. Ora, grazie alla tecnologia CoreSenseTM di Emerson, anche l'intelligenza entra nei nuovi compressori Stream semiermetici, la prima gamma di prodotti che offre questa funzionalità di serie sul mercato europeo. CoreSense utilizza il compressore come un sensore per monitorarne le informazioni meccaniche ed elettriche e fornire funzionalità quali:

  • Protezione avanzata del compressore
  • Diagnostica
  • Comunicazione
  • Monitoraggio del consumo energetico

CoreSense va oltre la protezione base del motore e fornisce una protezione avanzata contro i guasti meccanici causati da problemi di circolazione dell'olio, condizioni di temperatura di mandata elevata, rotore bloccato e guasti elettrici, squilibri di tensione, mancanza di fase e bassa tensione. La funzionalità Diagnostics è un utile strumento a disposizione dei tecnici dell'assistenza che permette di procedere più rapidamente all'identificazione e all'eliminazione dei guasti. Tutte le preziose informazioni inerenti alla diagnostica e all'esercizio del compressore sono archiviate in maniera organizzata nella memoria EEPROM integrata. La comunicazione CoreSense ModBus consente di eseguire il monitoraggio in remoto e riduce la necessità di effettuare regolarmente visite agli impianti. Il protocollo aperto consente agli operatori di comunicare con i diversi tipi di pack controller utilizzati nei sistemi di refrigerazione. Il codice QR (Quick Response) sull'alloggiamento del modulo permette di accedere con facilità e rapidità alle funzioni di identificazione ed eliminazione dei guasti su smartphone. Infine, CoreSense permette di indicare il valore di energia consumato dal compressore. Questa informazione può essere utilizzata per valutare i costi di energia e verificare che i compressori lavorino nelle diverse condizioni di esercizio correttamente e senza anomalie. CoreSense risponde alle esigenze dei produttori di sistemi (OEM), fornitori, installatori e utenti finali che sono implicati in tutta la catena di valore.



La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2011 sono state pari a 24,2 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies
Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Emerson Climate Technologies a Chillventa 2012 stand n. 317/319/419 padiglione 5

World of new Perspectives

  

Emerson Climate Technologies a Chillventa 2012

 

AQUISGRANA, GERMANIA, 31 agosto 2012 - Dopo ‘Step into new Worlds' con cui Emerson ha aperto le porte ai visitatori nel 2010, a Chillventa 2012 non può che continuare sullo stesso filone proponendo il nuovo slogan ‘World of new Perspectives'. Emerson Climate Technologies presenterà i prodotti e i servizi Copeland, Alco, Dixell, Emerson Retail Solutions Europe e Vilter. Inoltre, Emerson Industrial Automation esporrà i motori e le soluzioni di controllo elettronico Leroy-Somer e Control Techniques che meglio si adattano alle esigenze dell'industria di refrigerazione, condizionamento dell'aria e pompe di calore.

Cosa possono aspettarsi i visitatori di Chillventa? La risposta a queste nuove prospettive la possono trovare nelle tecnologie più recenti e nelle soluzioni integrate di Emerson. Per applicazioni di refrigerazione, le soluzioni offerte per tre sistemi (soluzione ibrida, sistema a CO2 completo e sistema HFC) dimostrano come sia possibile integrare i prodotti ed eseguire controlli in maniera efficiente e sostenibile. L'area riservata al comfort esporrà le tecnologie più recenti e le soluzioni integrate per il condizionamento dell'aria e per le applicazioni di riscaldamento. Numerose esecuzioni di compressori R410A Copeland ScrollTM, sia standard scroll che a velocità variabile, sono integrate, assieme a controller intelligenti, in soluzioni per il comfort sia commerciale che residenziale. Questi prodotti vengono anche integrati in un sottosistema sviluppato appositamente per le pompe di calore. Infine l'esposizione dedicherà particolare rilievo alla tecnologia monovite Vilter adatta alle applicazioni di riscaldamento e raffreddamento industriali. Oltre a prodotti e soluzioni, Emerson Climate Technologies non perderà l'occasione per illustrare particolari eventi che si terranno durante la fiera Chillventa a Norimberga. Vale dunque la pena di visitare lo stand n. 317/319/419 del padiglione 05.

Emerson Climate Technologies

Stream Digital modula la capacità di raffreddamento

  

  

  • Nuovo compressore semiermetico CopelandTM
  • Efficienza energetica e risparmio dei costi
  • Alternativa agli inverter di frequenza

 

 

NORIMBERGA, GERMANIA, 10 ottobre 2012 - Soluzioni di raffreddamento efficaci rivestono un ruolo sempre più importante. Ciò dipende dal fatto che alla refrigerazione di beni e ai processi per applicazioni commerciali e industriali non esistono alternative. La refrigerazione è diventata una necessità e i sistemi di refrigerazione essenziali. Tuttavia i costi dell'energia elettrica sono in aumento e la refrigerazione rappresenta una parte significativa della bolletta energetica. Per questo motivo, installatori, fornitori e consulenti si dedicano allo sviluppo di soluzioni tecniche efficienti per i propri clienti. Lo fa anche Emerson Climate Technologies che amplia la sua gamma di semiermetici Stream con marchio Copeland. Il nuovo compressore Stream Digital offre una modulazione della capacità di raffreddamento semplice e continua che consente di migliorare l'efficienza energetica e di risparmiare in modo significativo sui costi di esercizio.  Allo stesso tempo il nuovo compressore è in grado di migliorare la qualità del controllo della temperatura riducendo le variazioni attorno al set point. La tecnologia Copeland Digital, per la quale vengono lanciati tutti i modelli Stream, rappresenta un'alternativa economica ed affidabile agli inverter di frequenza. La tecnologia Digital si basa sul controllo di una valvola elettromagnetica (progettata per un numero elevato di cicli) montata su una delle testate del cilindro. La valvola aziona un pistone che controlla il flusso di gas nell'area di aspirazione della piastra valvole. Il compressore opera sempre a velocità costante risolvendo così le problematiche relative al ritorno dell'olio e alle sollecitazioni di tipo meccanico ed elettrico.

Ad oggi sono disponibili 16 modelli di compressori a quattro e a sei cilindri da 62 a 153 m³/h. Per temperature medie la piena capacità nominale di raffreddamento è compresa tra 31 e 80 kW con l'R404A e tra 18kW e 42kW con l'R134a. Nelle applicazioni a bassa temperatura con l'R404A è possibile raggiungere una capacità di raffreddamento nominale compresa tra 10 e 25 kW. Nuovi refrigeranti si aggiungeranno in seguito. La modulazione continua che va dal 50 al 100% (per i 4 cilindri) e dal 33 al 100% (per i 6 cilindri) assicura che la capacità e la potenza corrispondano al carico di refrigerazione in maniera ottimale. Tutti i modelli sono dotati della funzione CoreSenseTM Diagnostics, che fornisce protezione e diagnostica avanzate dei compressori. Informazioni relative alle prestazioni dell'R404A e dell'R134a e agli aspetti tecnici ed elettrici sono disponibili nella versione aggiornata del software di selezione ‘Select 7.6' di Copeland e Alco e nella nuova versione online Select (http://www.selectonline.emersonclimate.eu/).

La nuova gamma di prodotti Stream Digital è adatta alle applicazioni di un vasto numero di sistemi di refrigerazione industriali e commerciali e offre risparmio energetico ed economico.

 

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2011 sono state pari a 24,2 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

  

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies: leader dei suoi mercati

  

I numerosi prodotti di Emerson Climate Technologies hanno permesso alla società di conquistarsi una posizione di leader nel proprio settore di appartenenza. L'unità Europea è impegnata in questo senso e da molti anni investe negli stabilimenti di produzione europei e nello sviluppo di soluzioni adatte alle diverse esigenze del mercato europeo.

 

NORIMBERGA (GERMANIA), 10 ottobre 2012 - Chiunque conosca Emerson apprezza il significato dello slogan "consider it solved" (consideralo risolto). È così che l'impresa internazionale si presenta al mondo. Sono quasi 130.000 i dipendenti nel mondo che sviluppano e forniscono soluzioni efficaci nei cinque settori dell'azienda: Climate Technologies, Process Management, Industrial Automation, Network Power e Commercial & Residential Solutions.

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies ha sviluppato una gamma di prodotti senza pari per i mercarti della refrigerazione e del condizionamento dell'aria, quali ad esempio le aule computer, la conservazione frigorifera, il commercio al dettaglio, ecc. Negli ultimi anni l'azienda è diventata uno dei principali fornitori di soluzioni nel settore delle pompe di calore. La gamma di prodotti del marchio CopelandTM e i prodotti Alco Controls e Dixell rispondono alle variegate esigenze di tutti questi mercati. È disponibile una ricca serie di compressori scroll e compressori alternativi. Il compressore monovite Vilter è stato aggiunto alla gamma aumentando così in maniera considerevole la copertura della capacità nelle applicazioni industriali. Nella gamma di prodotti offerta sono compresi anche quasi tutti i restanti componenti che fanno parte di un circuito di refrigerazione. Per assicurare un funzionamento ottimale di tali componenti, sono disponibili anche soluzioni elettroniche di controllo, regolazione, monitoraggio e riparazione. Emerson Retail Solutions Europa, con i suoi servizi di progettazione ingegneristica, trasforma questi prodotti innovativi in sistemi completi ed efficienti. Attualmente sono 17.000 i dipendenti che sviluppano e forniscono questi prodotti fabbricati in trenta diversi impianti nel mondo.

 

Forti in Europa

Assieme ai mercati emergenti in Asia, l'Europa continua a rappresentare un mercato molto importante per Emerson. La sede generale di Emerson Climate Technologies in Europa si trova ad Aquisgrana, in Germania. Le sedi di produzione principali sono in totale cinque e si trovano in Belgio, Italia, Irlanda del Nord e Repubblica Ceca. I centri di ricerca e sviluppo di Welkenraedt (Belgio), Mikulov (Repubblica Ceca) e Waiblingen (Germania) sviluppano nuove versioni di prodotti esistenti e inventano soluzioni e prodotti nuovi in grado non solo di rispondere alle esigenze del mercato ma anche di ridefinire i limiti della tecnologia. Questi centri fanno parte di una rete globale di centri di sviluppo. Grazie alla collaborazione con le società consorelle negli Stati Uniti e in Asia, Emerson Climate Technologies Europa fornisce ai clienti l'accesso ad una rete speciale e a specifiche competenze di mercato. Con uffici commerciali in Germania, Francia, Spagna, Italia, Regno Unito, Scandinavia, Benelux, Polonia, Europa dell'Est e Russia, Emerson Climate Technologies è in grado di supportare i propri clienti europei in maniera snella ed efficiente. In totale sono più di 1400 i dipendenti che si occupano delle loro esigenze.

 

 

La società Emerson

Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2011 sono state pari a 24,2 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

 

Emerson Climate Technologies

Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

 

Emerson Climate Technologies

Frank Rinne entra a far parte di Emerson Climate Technologies 
  • Frank Rinne, Direttore dell' Application Engineering
  • Nuovo incarico per Eric Winandy
  • Creazione di ulteriore valore per clienti e utenti finali

AQUISGRANA, GERMANIA, 1 febbraio 2013 - Frank Rinne è entrato a far parte di Emerson Climate Technologies Europe dal 1o febbraio 2013 in qualità di Direttore dell'Application Engineering, sostituendo Eric Winandy. Le responsabilità di Rinne comprendono il supporto tecnico presso i clienti, l'analisi delle applicazioni, le attività sulle normative e di formazione, compreso la documentazione tecnica dei prodotti ed il software Emerson Climate Technologies Select. Rinne e il suo team agiranno a livello europeo fornendo supporto per i mercati della refrigerazione e del comfort, per i compressori e per i controlli Alco.

Eric Winandy sarà responsabile del gruppo Integrated Solutions con l'obiettivo di sviluppare ulteriori soluzioni in grado di creare sinergie di prestazioni all'interno dell'ampia gamma dei prodotti Emerson, fra cui i compressori, le valvole di espansione, i driver e i sistemi di gestione dell'olio, nonché i controllori. Avvalendosi delle competenze acquisite nel settore, il gruppo Integrated Solutions offrirà nuove soluzioni con l'obiettivo di generare valore per i clienti e gli utenti finali che utilizzano prodotti dei marchi Dixell, Alco Controls e CopelandTM.



La società Emerson
Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Bitzer

Il software di dimensionamento ora è anche online

 

  • § Un comodo software online agevola la selezione dei prodotti e il dimensionamento
  • § Una guida affidabile per esplorare la gamma di prodotti BITZER
  • § Ora anche in mobilità su smartphone e tablet

 

Sindelfingen, 29 novembre 2012. La scelta fra i compressori, le unità condensatrici e i recipienti in pressione del portfolio BITZER diventa ora ancora più flessibile: a completamento dell'apprezzata versione per Windows, BITZER offre il suo software di dimensionamento anche in versione online al sito http://www.bitzer-software.com.

 

 

Il software consente di calcolare, dimensionare e configurare in base allo specifico impianto compressori, unità condensatrici e recipienti in pressione. Oltre ai parametri di output standard di un programma per il dimensionamento di compressori, il software online è collegato anche alla grande offerta informativa di BITZER in materia di dimensionamento, design, documentazione e funzionamento dei prodotti. In questo modo l'utente può non solo visualizzare tutta la documentazione tecnica e i disegni CAD, ma anche generare online (tramite la familiare interfaccia) schede tecniche con valori di rendimento, soglie di utilizzo, dati tecnici e misure. Per i compressori è inoltre possibile determinare i dati stagionali di efficienza secondo gli indici ESEER e IPLV.

Il software di dimensionamento per dispositivi mobili può essere impiegato su tutti i sistemi operativi (MacOS, Unix o Windows) e con tutti i browser. Il programma è sempre aggiornatissimo e non è più necessario eseguire i fastidiosi update. Sui più comuni smartphone e tablet, se lo desidera ora l'utente può scegliere anche una visualizzazione ottimizzata per dispositivi con touchscreen. Attualmente il software è disponibile in 11 lingue e viene impiegato in 120 paesi in tutto il mondo.
Maggiori informazioni sul sito: http://www.bitzer-software.com

 

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2011, grazie ai 2 966 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 632 milioni di euro.

 

 

 

"Foto: BITZER Kühlmaschinenbau GmbH"

 

Foto

Il software consente di calcolare, dimensionare e configurare in base allo specifico impianto compressori, unità condensatrici e recipienti in pressione.

Nuovo software Select versione 7.7 
  • Emerson Climate Technologies ha aggiornato il prorpio software Select.
  • Modelli Stream Digital, a velocità variabile e prestazioni con R404A, R134a e R407F
  • Select 7.7 per applicazioni offline; Select 8 disponibile per dispositivi mobili

AQUISGRANA, GERMANIA, gennaio 24, 2013 - Emerson Climate Technologies Europe ha aggiornato il proprio software Select con i compressori semiermetici CopelandTM "Stream". Nel caso di applicazioni con inverter, in Select 7.7 è possibile visualizzare le prestazioni a varie velocità dei vari modelli Stream. Il nuovo software Select permette inoltre di cambiare la percentuale del carico per i modelli Stream Digital e fornisce dati dei modelli Stream con i refrigeranti R404A, R407F e R134a. La versione online Select 8 include le funzioni essenziali del software stand-alone, ma con un nuovo formato browser. È stata sviluppata anche una versione per dispositivi mobili. Il download di entrambe le versioni è disponibile all'indirizzo http://www.emersonclimate.eu/ nella sezione Risorse.



La società Emerson
Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/



Emerson Climate Technologies
Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Bitzer

BITZER si posiziona come fornitore di sistemi per la catena del freddo nel settore dei trasporti

 

BITZER acquisisce il ramo gruppi frigoriferi per mezzi di trasporto di Lumikko

 

  • Leader tecnologico per la refrigerazione di camion e rimorchi grazie alla nuova alleanza
  • Tutti i 20 dipendenti del ramo trasporti di Lumikko saranno assorbiti
  • Kari Saikkonen rimarrà alla guida di Lumikko

 

Sindelfingen | Helsinki, 10 dicembre 2012. Con effetto retroattivo al 1° dicembre 2012, il produttore di compressori per refrigeranti BITZER acquisisce il ramo gruppi frigoriferi per camion e rimorchi dell'azienda finlandese Lumikko Oy, precedentemente di proprietà privata. È stato concordato di non rivelare il prezzo di acquisto. Lumikko è specializzata in impianti frigoriferi per il settore dei trasporti. "Tramite questa acquisizione poniamo le basi per posizionarci  sul mercato come fornitore di sistemi frigoriferi per camion e rimorchi", sottolinea Michael Bauer, Chief Sales and Marketing Officer di BITZER. Le due imprese sono entrate in contatto già negli anni '80 attraverso progetti comuni.



 

Nell'ambito della transazione, BITZER acquisisce tutte le quote societarie del settore impianti frigoriferi per mezzi di trasporto e assorbe 20 dipendenti. Kari Saikkonen, figlio di uno dei fondatori dell'impresa e ora Managing Director della nuova Lumikko Technologies Oy, afferma: "L'integrazione in un'azienda attiva a livello mondiale ci consente di accrescere enormemente il potenziale di vendite." L'obiettivo di BITZER è conquistare la leadership tecnologica sul mercato dei sistemi frigoriferi per camion e rimorchi unendo i compressori trasportabili aperti e semiermetici BITZER, il sistema di controllo LODAM (affiliata danese di BITZER) e i gruppi frigoriferi, l'assistenza e la manutenzione Lumikko. Helmut Meyer, direttore della Sales Transport Division di BITZER, afferma: "L'accorpamento dei nostri servizi ci posiziona chiaramente come fornitore di sistemi. Grazie a soluzioni intelligenti con un fornitore unico possiamo garantire bassi costi del ciclo di vita con la massima efficienza energetica e affidabilità. Vogliamo convincere tutti i maggiori produttori di trailer e autocarri in tutto il mondo."

Lumikko è stata fondata nel 1970 dai fratelli Saikkonen nel garage di casa: oggi l'azienda vanta tre stabilimenti produttivi in Finlandia a Seinäjoki, Tampere e Helsinki. A partire dal 2000 l'impresa esporta i propri gruppi frigoriferi nell'Unione europea e dal 2012 un partner licenziatario cinese realizza le soluzioni Lumikko.

 

¡

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2011, grazie ai 2 966 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 632 milioni di euro.

Bitzer

Il portafoglio prodotti viene esteso alla raccorderia per impianti frigoriferi

 

BITZER SE acquisisce la Armaturenwerk Altenburg

 

Sindelfingen|Altenburg, 11 gennaio 2013. Con effetto dal 1° gennaio 2013, la BITZER SE di Sindelfingen acquisisce la storica azienda con sede in Germania Armaturenwerk Altenburg GmbH (AWA). L'acquisto è stato approvato dall'ufficio federale per la concorrenza (Bundeskartellamt) in data 20/12/2012. Jürgen Kleiner, Chief Procurement Officer, afferma: "Attraverso l'acquisizione del produttore di raccorderia per impianti frigoriferi leader in Europa ci assicuriamo l'approvvigionamento dei nostri stabilimenti produttivi in tutto il mondo e ampliamo la nostra gamma di prodotti. In futuro i nostri clienti potranno beneficiare di un'offerta completa da un solo fornitore, con la consueta qualità BITZER."

 

Fondata nel 1879, la AWA produce e distribuisce in tutto il mondo valvole, tubi di livello, adattatori a saldare, flange e raccordi per impianti frigoriferi e di climatizzazione. Con un totale di 200 dipendenti, l'azienda registra un fatturato pari a circa 23 milioni di euro. La quota di esportazioni verso Unione Europea, USA, Cina, Brasile e Russia si attesta sul 45%. Jürgen Kleiner sottolinea: "I consolidati marchi AWA, FAS e Hans Nobis verranno mantenuti in quanto sinonimo di massima qualità e affidabilità."

 

I nuovi amministratori dell'affiliata BITZER saranno Diana Schubert e Günter Schuboth, da lungo tempo attivi in AWA. Jürgen Kleiner commenta: "Entrambi godono della nostra piena fiducia e garantiranno la continuità a livello sia interno che esterno." L'attuale titolare Karl-Fritz Jordan (67) si ritira invece dall'impresa per motivi personali. In dieci anni Jordan ha consolidato il successo dell'azienda, portando il fatturato da 3 milioni (2002) agli attuali 23 milioni di euro. Secondo Jordan la vendita di AWA a BITZER assicurerà alla società di Altenburg un futuro ricco di prospettive. BITZER ha in programma di rinnovare ed espandere a breve la sede. A tale scopo è già stato acquisito dalla proprietà comunale un terreno adiacente. Jürgen Kleiner commenta: "Amplieremo la produzione e realizzeremo un centro logistico in grado di assicurare tempi di consegna brevi e flessibili."

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2011, grazie ai 2 966 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 632 milioni di euros.

"Foto: BITZER Kühlmaschinenbau GmbH" BITZER SE acquisisce la Armaturenwerk Altenburg

Emerson Climate Technologies

Colore unifome per tutti i compressori CopelandTM 

  • Cambio del colore da grigio a nero
  • DWM Copeland ora diventa CopelandTM brand products
  • Il cambio avverrà il 1o marzo 2013

AQUISGRANA, GERMANIA, 25 marzo 2013 - Con il lancio dei nuovi modelli 4M e 6M, Emerson Climate Technologies ha deciso di scegliere un nuovo colore per i compressori semiermetici CopelandTM prodotti in Europa. Il colore dei modelli semiermetici delle serie K ed L e della gamma di compressori DiscusTM (D2D, D3D, D8D) verrà cambiato dal tradizionale grigio al nero utilizzato per i compressori Stream e per tutti i compressori Copeland ScrollTM. Forma, struttura, funzionalità e prestazioni rimarranno completamente invariate. Il secondo cambiamento è costituito dal nuovo branding, dal precedente logo DWM Copeland al marchio "Copeland brand products". Verrà modificata anche la nomenclatura. Emerson Climate Technologies ha iniziato a unificare le gamme di compressori semiermetici in un'unica gamma semplificata ad alta efficienza. Questo consentirà agli OEM e ai distributori di ridurre la complessità e la proliferazione dei prodotti e di ridurre di conseguenza i costi operativi. I cambi relativi al marchio e al colore verranno implementati a partire dal 1o marzo 2013.

 

La società Emerson Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

BITZER e Lodam insieme alla ISH di Francoforte dal 12 al 16 marzo 2013, padiglione 10.2, stand C81

Eco-compatibilità, intelligenza ed efficienza energetica

  

Sindelfingen, 15 febbraio 2013. Compressori a pistoni, a vite e scroll: alla fiera ISH i visitatori dello stand comune di BITZER e Lodam troveranno un'ampia gamma di prodotti e servizi per la refrigerazione, la climatizzazione e le pompe di calore.

 

Una delle principali attrazioni offerte da BITZER, lo specialista dei compressori frigoriferi, sarà un compressore a vite della serie CSV, intelligente e compatto. Grazie a un valore ESEER (ESEER: European Seasonal Energy Efficiency Ratio) superiore a 5, questi modelli flessibili per la climatizzazione degli edifici, le pompe di calore e la refrigerazione di processo impongono nuovi standard nel campo dei chiller raffreddati ad aria con espansione secca. Tutti i componenti sono completamente cablati e collaudati in fabbrica: il convertitore di frequenza è già integrato nel compressore. Ciò consente di ridurre in maniera decisiva i costi del ciclo di vita. L'unità compatta occupa poco spazio e soddisfa i requisiti delle direttive EMC per le aree industriali e residenziali. Il sistema elettronico raffreddato a fluido refrigerante assicura inoltre la massima sicurezza di funzionamento e una ridotta necessità di manutenzione. In virtù dell'elevata efficienza energetica, la rivista tedesca di settore "Produktion" ha recentemente incoronato la serie CSV quale prodotto della settimana (numero 43-44, 2012).

La seconda tecnologia presentata ai visitatori dello stand sarà un compressore scroll ORBIT 6: i cinque modelli di questa serie scroll, con uno spostamento volumetrico fra 20 e 38 m3/h (50 Hz), convincono grazie al loro elevato efficienza isoentropica in un'ampia gamma di applicazioni e per il ridotto livello di rumorosità. I compressori ORBIT 6 sono pertanto particolarmente adatti specialmente per l'impiego in impianti di climatizzazione e pompe di calore e rappresentano l'ideale completamento dei più grandi compressori scroll dell'apprezzata serie ORBIT 8. Quest'ultima, sviluppata appositamente per l'impiego con R410A, comprende sei livelli di spostamento volumetrico da 29 a 77 m3/h (50 Hz). Con gli ORBIT 8, BITZER contribuisce al raggiungimento di un efficienza ancora maggiore, consentendo quindi di reagire in maniera flessibile ai requisiti del settore termoidraulico in materia di efficienza energetica. Un vantaggio ancora più considerevole della serie ORBIT 8 è rappresentato dal livello sonoro in funzionamento, inferiore di fino a 3 dB (A) rispetto ai prodotti della concorrenza. La ridottissima quantità di olio circolante, pari a meno dell'1%, consente un migliore scambio termico, oltre ad una maggiore efficienza ed affidabilità del sistema.

BITZER presenterà inoltre l'intera serie di compressori a pistoni NEW ECOLINE. Con uno spostamento volumetrico portata da 4 a 221 m3/h, i compressori NEW ECOLINE possono essere impiegati nel campo della refrigerazione a temperatura normale e bassa, oltre che per le pompe di calore. BITZER metterà inoltre in mostra un modello della serie NEW ECOLINE VARISPEED dotato di un convertitore di frequenza integrato che consente di regolare in continuo il numero di giri. In questo modo è possibile ridurre sensibilmente i costi energetici.

Nell'altra metà dello stand, Lodam presenterà i propri controlli a risparmio energetico per condizionamento dell'aria, riscaldamento e ventilazione. I controlli Lodam per pompe di calore consentono un controllo totale su acqua calda e riscaldamento per il benessere domestico. Grazie a un sistema di controllo intelligente tramite convertitore di frequenza permettono inoltre di risparmiare energia e costi. La funzione Intelligent Defrost Scheduling riduce i consumi energetici e assicura limitate perdite di potenza. I controlli Lodam per unità di trattamento dell'aria, anch'essi esposti, offrono un'ampia gamma di opportunità innovative ed efficienti a livello energetico per la ventilazione a comando. Complessivamente, la nuova gamma di controlli per pompe di calore e ventilazione offre ai clienti la possibilità di definire la configurazione e il design più adatti alla propria corporate identity. Le principali funzioni di controllo dietro all'interfaccia utente sono affidate a componenti hardware e software completamente testati, nati da anni di esperienza e in grado di assicurare l'affidabilità operativa.

 

¡

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2012, grazie ai 3 046 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 639 milioni di euro.

 

Lodam fa parte del gruppo BITZER; l'azienda, con sede a Sønderborg in Danimarca e 75 dipendenti nel 2012, è specializzata nello sviluppo di centraline elettroniche a risparmio energetico per impianti frigoriferi, di riscaldamento e ventilazione.

Emerson

L'app CoolTools di Emerson Climate Technologies 

  • Una nuova app per prodotti e servizi europei
  • Per tutti i dispositivi Apple
  • Facile da installare e sempre aggiornata



AQUISGRANA, GERMANIA, 01 marzo 2013
- Emerson Climate Technologies ha lanciato sul mercato la nuova app CoolTools per i dispositivi Apple, che aiuta ingegneri, tecnici, installatori e utenti finali di tecnologie per la refrigerazione e il comfort nelle operazioni di assistenza e diagnosi sui compressori CopelandTM e le unità condensanti EasyCoolTM ZX. La nuova app è disponibile su iTunes® di Apple e comprende sei strumenti realizzati da Emerson.


Sei nuovi strumenti
Strumento di selezione rapida - Permette una selezione veloce da un database contenente tutti i modelli a marchio CopelandTM disponibili sul mercato europeo. Fornisce informazioni sulle prestazioni nominali in base al modello, refrigerante e alimentazione.



Strumento ZX Slider
- Permette di selezionare per le celle frigorifere le unità condensanti della gamma EazyCool ZX. Inserendo il volume della cella frigorifera, questo strumento suggerisce l'unità e i controlli più adatti alle vostre esigenze.



Strumento FAQ
- Fornisce risposte immediate alle domande più frequenti relative all'utilizzo di compressori e sistemi con i prodotti Copeland Scroll e con gli altri articoli a marchio Copeland. È possibile trovare anche le risposte a domande relative ai prodotti Alco Controls e alla tecnologia CoreSenseTM.



Strumento CoreSense
- È in grado di interpretare immediatamente le informazioni diagnostiche ottenute dal modulo CoreSense del compressore. È molto utile per l'identificazione e l'eliminazione dei guasti sul campo e fornisce segnali di errore mediante un codice basato sul conteggio dei lampeggiamenti e sui colori del LED.

Strumento di selezione - Questo strumento si collega a Select 8, la versione online del Copeland Selection Software. Permette di selezionare le prestazioni di un compressore singolo o di un'unità condensante alle condizioni impostate dall'utente, oltre alle funzioni essenziali del desktop software.

Strumento PT Slider - Fornisce informazioni sulle pressioni equivalenti o sulle temperature per otto refrigeranti definiti in Select 8 in un formato slider facile da utilizzare. La flessibilità tra gradi Celsius e Fahrenheit, bar e psi permette di interpretare praticamente ovunque gli strumenti di misura senza dover ricorrere a uno slider fisico.



La società Emerson
Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Emerson Climate Technologies

Valvole per sistemi di refrigerazione a CO2 
  • Pressione nominale fino a 60 bar per valvole EX
  • Per sistemi a CO2 subcritici
  • Ampliamento del portafoglio di prodotti per refrigeranti naturali

AQUISGRANA, GERMANIA, 22 aprile 2013 - Il CO2 è un refrigerante alternativo ben accettato dalla refrigerazione commerciale, sia in sistemi booster che in sistemi in cascata. Per queste applicazioni Emerson Climate Technologies ha aggiornato a 60 bar la pressione di esercizio massima per la linea di prodotti EX4, EX5, EX6 ed EX7. La nuova pressione di esercizio massima delle valvole azionate da motore passo-passo consentirà di soddisfare le esigenze di mercato, specialmente per quanto riguarda le condizioni di pressione a impianto fermo nei sistemi a CO2 subcritici. Ogni valvola viene sottoposta a test in fabbrica a una pressione di 66 bar e deve resistere a una pressione di scoppio di 300 bar. L'alloggiamento del gruppo motore e valvola è in acciaio inox, è completamente ermetico ed è realizzato con tecnologie esclusive di brasatura e di saldatura laser, che evitano l'utilizzo di qualsiasi guarnizione di tenuta. Questo design offre numerosi vantaggi tecnici, come ad esempio una portata proporzionale in modo lineare e un'ampia gamma di capacità nominali da 3 a 670 kW per il CO2. Un'altra caratteristica comune di tutte le valvole EX azionate elettricamente è la funzione di chiusura totale (positive shut-off function), che elimina la necessità di utilizzo di una valvola solenoide aggiuntiva. A prescindere dal CO2, queste valvole possono essere utilizzate per tutti gli altri tipi di refrigerante comuni.

Emerson Climate Technologies offre valvole EX per applicazioni subcritiche e valvole CX per applicazioni a CO2 transcritiche, oltre che driver e controllori del surriscaldamento per tutte le valvole azionate elettricamente. A completamento della gamma prodotti per sistemi a CO2, sono disponibili anche il compressore Copeland ScrollTM, i compressori Stream semiermetici e il sistema elettronico di gestione del livello dell'olio Traxoil OM4.

La società Emerson Emerson (NYSE: EMR), con sede a St. Louis, è leader nel mondo per la sua capacità di unire tecnologia ed ingegneria e fornire così soluzioni innovative ai propri clienti nei settori di: reti elettriche, gestione dei processi, automazione industriale, tecnologie della climatizzazione, apparecchi e utensili. Le vendite nell'anno fiscale 2012 sono state pari a 24,4 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emerson.com/

Emerson Climate Technologies Emerson Climate Technologies, fa parte del gruppo Emerson ed è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell'aria e refrigerazione in applicazioni residenziali, industriali e commerciali. Il gruppo abbina la tecnologia migliore della categoria ad ingegneria, progettazione, distribuzione, servizi di formazione e monitoraggio comprovati per fornire soluzioni per il controllo della climatizzazione personalizzate ed integrate per i suoi clienti a livello mondiale. Le soluzioni innovative di Emerson Climate Technologies, che comprendono marchi leader nel settore, come Copeland ScrollTM e Alco Controls, rendono più confortevole la vita delle persone, salvaguardano gli alimenti e proteggono l'ambiente. Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.emersonclimate.eu/

Bitzer

Lumikko pone le basi per l'ingresso sul mercato russo

Go east: Lumikko parte di slancio grazie a R-Service

Sindelfingen / San Pietroburgo / Helsinki, 13 marzo 2013. BITZER, lo specialista dei compressori frigoriferi, ha reso noto che il 28 febbraio 2013 Lumikko Technologies Oy, affiliata finlandese di BITZER, ha sottoscritto un contratto di assistenza e distribuzione con la società R-Service Ltd. di San Pietroburgo.

 

"In questo modo Lumikko otterrà un posizionamento straordinario sul mercato russo quale fornitore di sistemi frigoriferi nel settore dei trasporti" afferma in proposito Jouni Saarnia, Director of Purchasing and Production Lumikko. In futuro R-Service si occuperà di distribuzione, assistenza e manutenzione dei sistemi frigoriferi completi e su misura di Lumikko, che a sua volta addestrerà il personale di R-Service in maniera che possa affiancare con competenza i clienti anche per tutte le questioni tecniche. Un grande punto a favore di R-Service è la moderna sede aziendale, sita in una posizione ottimale sotto il profilo logistico, direttamente lungo l'autostrada per Mosca. "Grazie al buon collegamento stradale, il nostro team di assistenza può raggiungere rapidamente i clienti in caso di necessità, fornendo una consulenza affidabile e competente", spiega Anton Petushko, direttore general di R-Service. L'azienda vanta inoltre più di 15 anni di know-how nel campo dei sistemi frigoriferi per camion e rimorchi. Ne è una dimostrazione il trattamento riservato agli impianti Lumikko, che già da alcuni anni funzionano con piena affidabilità a San Pietroburgo.

Helmut Meyer, Director Sales Transport Division di BITZER, è convinto che in un mercato in rapida espansione come quello russo la domanda nel campo delle tecnologie frigorifere continuerà a crescere, e che di conseguenza aumenterà anche la richiesta delle soluzioni complete Lumikko: "La Russia è un mercato in pieno sviluppo sul quale potremo osservare nei prossimi anni una forte crescita. Sia per le soluzioni mobili che stazionarie, qualità e freschezza sono irrinunciabili lungo la catena del freddo. Ad esempio, la conservazione a basse temperature dei generi alimentari durante il trasporto dal produttore al consumatore assume un ruolo sempre più importante."

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2012, grazie ai 3 046 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 639 milioni di euro.

 

Lumikko è stata fondata nel 1970 dai fratelli Saikkonen nel garage di casa: oggi l'azienda vanta tre stabilimenti produttivi in Finlandia a Seinäjoki, Tampere e Helsinki. A partire dal 2000 l'impresa distribuisce i propri gruppi frigoriferi nell'Unione europea e dal 2012 un partner licenziatario cinese realizza le soluzioni Lumikko.

"Foto: BITZER Kühlmaschinenbau GmbH"

L'elevata potenza frigorifera e riscaldante della soluzione per rimorchi 400GS (a sinistra), combinata con la miglior velocità di uscita dell'aria disponibile sul mercato, assicura una distribuzione uniforme della temperatura nell'intero corpo.

Lumikko 300DS per i trasporti che richiedono un'elevata potenza frigorifera (a destra). È progettato per l'uso su rimorchi e semirimorchi, come pure per i trasporti combinati.

Climalife

È disponibile la nuova edizione del catalogo Climalife! 

Sfogliandone le pagine, scoprirete le novità su prodotti e servizi per i mercati dell'industria, del commercio, del settore residenziale e del terziario:

  • - la 4a generazione di fluidi frigorigeni: HFO;
  • - la soluzione di pulizia per decatramare i circuiti solari: SolRnett;
  • - la nuova alternativa naturale e sostenibile ai fluidi refrigeranti tradizionali da -55 °C a +200 °C: Greenway®;
  • - l'offerta HQ POE per i compressori frigoriferi;
  • - molte altre soluzioni.

E, come sempre:

- informazioni normative grazie ad un piccolo pittogramma arancione riportato nelle varie pagine;

- tabelle delle raccomandazioni Climalife in funzione delle applicazioni all'inizio di ogni gamma;

- apposite schede per l'accesso diretto e rapido alle informazioni desiderate.

Uno strumento a disposizione di tutti:

Quale autentico strumento messo a disposizione dei nostri clienti europei, il catalogo è realizzato in quattro lingue: francese, inglese, tedesco e neerlandese. Vi invitiamo a rivolgervi al rappresentante di zona per conoscere più dettagliatamente i prodotti e servizi offerti.

Un accesso illimitato:

Per accompagnarvi ovunque nella quotidianità, il catalogo è disponibile:

  • in versione cartacea nelle quattro lingue proposte;
  • in versione scaricabile gratuitamente dal sito internet, in forma integrale o per singole gamme.

Climalife

Feedback sul ciclo di riunioni tecniche Climalife: informati oltre 1.200 professionisti!

 

Di fronte agli sviluppi normativi e alle novità tecnologiche, gli esperti Climalife hanno presentato le loro soluzioni in occasione delle riunioni informative tecniche.

 

Nel corso di tali incontri sono stati messi a punto i grandi assi del progetto di revisione della F-Gas. Anche le soluzioni per il futuro, ossia gli HFO (fluidi frigorigeni di 4a generazione) e le alternative ai fluidi ad alto GWP, sono state messe in evidenza, esprimendo un messaggio rafforzato dalla presenza di alcuni produttori, come Honeywell e DuPont, e del fabbricante di compressori GEA Bock.

Quest'ultimo ha argomentato in particolar modo i vantaggi ambientali del Performax LT come soluzione alternativa all'R-404A.

Per gli impianti di refrigerazione, riscaldamento ed EnR il nuovo refrigerante Greenway è stato oggetto di varie spiegazioni ed ha suscitato vivo interesse nel pubblico.

 

Le riunioni informative hanno coinvolto direttamente in Europa (Francia, Belgio, Inghilterra, Paesi Bassi, Germania, Svizzera, Ungheria e Spagna) un totale di oltre 1.200 partecipanti, che durante i dibattiti tecnici hanno ottenuto risposte concrete ai loro interrogativi attuali e futuri.

 

Per ricevere le presentazioni delle riunioni informative tecniche, è sufficiente rivolgersi al rappresentante commerciale di zona.

 

 

Bitzer

Grazie al compressore e ai ventilatori a velocità variabile, la serie BITZER ECOSTAR offre numerose possibilità di utilizzo.

  

L'evoluzione della serie ECOSTAR definisce nuovi standard

  • BITZER integra nuove caratteristiche tecniche nelle unità condensatrici
  • Innovative soluzioni hardware e software assicurano una grande semplicità d'uso
  • I compressori a pistoni NEW ECOLINE VARISPEED garantiscono la massima efficienza energetica sulla serie ECOSTAR

Sindelfingen/Schkeuditz, 31.10.2013. Efficienza energetica ottimale, dotazione completa, comodità d'uso: la serie ECOSTAR di BITZER impone nuovi standard nel segmento delle unità condensatrici compatte raffreddate ad aria. Grazie ai molteplici ampliamenti della dotazione, BITZER ha ora perfezionato con coerenza la tecnologia ECOSTAR.

 

I miglioramenti riguardano ad esempio la comodità d'uso: sia il software per il controllo dell'impianto che quello per la valutazione dei dati operativi sono stati ottimizzati. Una registrazione dei dati misura tutti i 19 parametri dell'impianto ogni 2 minuti e archivia i valori per un periodo di 4 settimane. Tramite Modbus questi dati possono poi essere comodamente visualizzati mediante un tablet o un notebook.

Il sistema di monitoraggio preinstallato assicura la sicurezza di funzionamento, monitorando costantemente le soglie dell'impianto e avvisando fra l'altro in caso di "colpi di liquido".

Una chiara interfaccia web semplifica la programmazione e la regolazione dell'impianto e permette anche di visualizzare informazioni aggiornate di servizio e stato, direttamente sul display dei modelli ECOSTAR o comodamente sul proprio PC tramite rete wi-fi.

Anche l'hardware offre numerose nuove caratteristiche in dotazione. Una delle novità si cela ad esempio nel cuore del robusto involucro resistente alle intemperie: un compressore a pistoni NEW ECOLINE VARISPEED che assicura un'elevata potenza frigorifera. I modelli ECOSTAR sono pertanto ancora più flessibili e possono essere impiegati con tutta la gamma di comuni refrigeranti.

 

I compressori NEW ECOLINE VARISPEED garantiscono la massima efficienza energetica

Al tempo stesso. i compressori NEW ECOLINE VARISPEED garantiscono la massima efficienza energetica grazie alla regolazione in continuo della velocità di rotazione tramite convertitore di frequenza. Il display, ora più ampio, supporta ben 7 lingue fra cui anche russo, finlandese e turco. I due maggiori modelli ECOSTAR, 4DES/4CES, comprendono inoltre condensatori minichannel. L'impiego di questa tecnologia ha consentito di ridurre notevolmente la quantità di refrigerante richiesta.

La messa in servizio delle unità condensatrici BITZER è facile come sempre: tutti i componenti dei modelli ECOSTAR sono completamente premontati e preimpostati.

 

 

Il gruppo BITZER è il maggiore produttore mondiale indipendente di compressori per fluidi refrigeranti. BITZER è rappresentato da una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti per la produzione di compressori a pistoni, a vite e scroll. Nel 2012, grazie ai 3 046 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 639 milioni di euro.

Foto (Foto Bitzer): BITZER ECOSTAR - Unità condensatrici di ultima generazione

Bitzer

La nuova gamma offre sorprendenti incrementi di efficienza e un più ampio campo di applicazione

 

Oltre 100.000 compressori NEW ECOLINE venduti in tutto il mondo

  • Efficienza stagionale incrementata fino al 12%
  • Compressori idonei per un'ampia gamma di refrigeranti
  • Presentazione ufficiale al partner commerciale in Polonia

 

Sindelfingen/Schkeuditz, 13.02.2014. BITZER posa un'altra pietra miliare: l'azienda specializzata in compressori frigoriferi è orgogliosa di annunciare la produzione del 100.000mo compressore alternativo NEW ECOLINE presso il proprio stabilimento di Schkeuditz. BITZER ha presentato i propri prodotti al suo partner polacco per la distribuzione Berling S.A. La nuova generazione della gamma ECOLINE prosegue senza soluzione di continuità la storia di successi avviata dai suoi predecessori.

 

"La serie NEW ECOLINE ha ottenuto un ottimo riscontro presso i nostri clienti e si è rapidamente affermata grazie all'ampia gamma di applicazioni" ha affermato Volker Stamer, Director of Stationary Products, in occasione della piccola cerimonia organizzata per celebrare la realizzazione del compressore alternativo numero 100.000 dall'avvio della produzione ad aprile.

"Gli ultimi prodotti soddisfano in maniera ideale i requisiti del mercato. La loro compatibilità con i modelli precedenti rappresenta un grande vantaggio" sottolinea Hanna Berling, presidentessa del consiglio di amministrazione di Berling S.A., azienda partner di BITZER dal 1992, che è stata premiata in diverse occasioni come Distributor of the Year. BITZER ha sviluppato questi modelli presso il centro di competenza internazionale per i compressori alternativi situato nello stabilimento di Schkeuditz. Al fine di integrare la nostra produzione in Germania sono state recentemente avviate operazioni a livello globale presso i nostri stabilimenti siti in Cina, Stati Uniti e Brasile.

 

Maggiori prestazioni

Con una portata volumetrica che varia da 4 a 221 m3/h, la serie NEW ECOLINE offre una maggiore efficienza e una più ampia gamma di applicazioni, risultando idonea a tutte le tecnologie standard di raffreddamento, condizionamento dell'aria e pompe di calore. Questa serie rappresenta pertanto il sostituto ideale per le apparecchiature esistenti perché non c'è bisogno di modificare l'alloggiamento o i tubi di collegamento. Rispetto ai modelli precedenti, BITZER ha migliorato l'efficienza (COP) dell'intera gamma NEW ECOLINE fino al 6% per quanto riguarda le applicazioni a media temperatura e non meno del 12% alla minima temperatura di condensazione, dato importante nel determinare il coefficiente di prestazione annuale.

 

Tre versioni di motore a scelta

La versione con motore 2 è progettata per operare come compressore universale per applicazioni a media e bassa temperatura in tutte le zone climatiche, persino negli ambienti tropicali. Parallelamente, le versioni 1 e 3 sono destinate all'uso con pompe di calore, per applicazioni a media temperatura con R134a e per applicazioni speciali.

 

I nuovi compressori si contraddistinguono per una grande versatilità. Oltre all'R134a, sono disponibili vari altri refrigeranti, fra i quali R404A, R407A, R407C, R407F, R507A, R290 ed R1270. Solo i refrigeranti ad alta pressione come la CO2 (R744) e l'R410A richiedono compressori speciali. Nelle applicazioni con R404A, la nuova gamma raggiunge il limite di applicazione dell'R22, consentendo l'uso fino a temperature pari a Tc = 62 °C. Con il motore versione 2 e l'R404A è possibile l'evaporazione fino a 0 °C. Tutte le applicazioni a media e bassa temperatura possono quindi essere realizzate con un unico tipo di compressore.

 

 

Controllo capacità

Un altro vantaggio fondamentale della nuova serie NEW ECOLINE è dato dal moderno sistema di controllo capacità. I compressori alternativi sono particolarmente adatti al controllo della velocità tramite convertitore di frequenza, che migliora l'efficienza del sistema. Inoltre, tutti i modelli a quattro, sei e otto cilindri possono essere dotati di un sistema di controllo della capacità meccanico altamente flessibile ed efficiente.

 

¡

 

Il gruppo BITZER è il più grande produttore mondiale indipendente di compressori frigoriferi. Possiede in tutto il mondo società di vendita e sedi di produzione di compressori alternativi, a vite, scroll e anche di recipienti in pressione. Nel 2012 i 3.046 dipendenti hanno generato vendite per 639 milioni di euro.

 

Immagini

"Immagini: BITZER".

Foto: Il 100.000mo compressore alternativo NEW ECOLINE (qui: modello CE4) presentato al nostro distributore polacco Berling S.A. La foto ritrae (da sinistra) Frank Fuhlbrück (BITZER Schkeuditz Plant Manager), Volker Stamer (Director of Stationary Products BITZER), Hanna Berling (CEO di Berling S.A.) e Michael Eichberger (Managing Director BITZER Austria).

 

Agenda

Traduttore Freddo/Climatizzazone